/ CAPOLIVERI

Cade in bici nel bike park, interviene l’elisoccorso

Una ciclista 35enne è stata trasferita in codice giallo all'ospedale di Grosseto

Ancora un ciclista in difficoltà per i postumi di una caduta soccorso sul promontorio di Monte Calamita, a Capoliveri. Erano le 12,37 quando è arrivata la chiamata al numero unico per le emergenze: la segnalazione riguardava una 35enne svizzera caduta dalla bici in un luogo impervio, in località Poggio Polveraio, apparentemente non raggiungibile da mezzi di soccorso su ruote.

La centrale inviava sul posto l’automedica e la Pubblica Assistenza di Capoliveri, ma nonostante il mezzo fuoristrada della Pubblica Assistenza locale, vista la natura dei luoghi decideva di attivare l’elicottero Pegaso 2 della base del 118 di Grosseto.

Ai soccorritori la ciclista infortunata non pareva in condizioni particolarmente gravi – riportava un trauma cranico e una sospetta frattura a un polso – ma ne veniva comunque disposto il ricovero in codice giallo  nell’ospedale di Grosseto, dove veniva trasportato dall’elicottero del 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Controlli dei NAS dei Carabinieri, sanzionati cinque locali

Gli interventi a Capoliveri, Portoferraio e Rio. Effettuati anche sequestri di alimenti

Parcheggio Capo Bianco: si chiude il processo , tutti assolti

Gli accusati erano Mauro Parigi, Giuliano Pardi e i coniugi Enrico Cioni e Raffaella Pucci

Capi d’abbigliamento contraffatti, sequestrati 5000 pezzi

Dalla Guardia di Finanza duro colpo ai fornitori. Valore commerciale circa 2 milioni