“Ci scusiamo coi cittadini per il ritardo e il disagio”

Riapre il ponte in Via Pietri a Marina di Campo e il sindaco Montauti si scusa

Sono stati completati i lavori di demolizione e ricostruzione del ponte di via Pietri. L’intervento era necessario per adeguare l’infrastruttura nel caso di alluvione ed era un progetto finanziato a seguito dell’evento del novembre 2011. L’intervento di adeguamento del ponte non si è mai concretizzato negli anni passati per varie vicende amministrative, cambiamenti normativi e, nel tempo, si sono anche alternate varie Amministrazioni comunali. Questi ritardi rischiavano di far perdere il finanziamento dell’opera e quindi la sua realizzazione. “Per questo l’Amministrazione comunale ha deciso di mettere l’adeguamento del ponte tra le sue opere “strategiche” – spiega il Sindaco Davide Montauti – e a febbraio di quest’anno sono iniziati i lavori”.
Nelle previsioni il nuovo ponte doveva essere consegnato in 4 mesi in realtà i tempi sono quasi triplicati. “Questi ritardi hanno causato molti disagi ai nostri cittadini – dice il Sindaco -. Di questo ritardo ci scusiamo ma, ad opera conclusa, è evidente che i 4 mesi previsti come data di consegna non tenevano conto di tutte le difficoltà e gli imprevisti che hanno condizionato i tempi programmati per i lavori”.
I ritardi hanno avuto varie cause: sul ponte è presente la dorsale idrica, la Telecom e la fibra. Sopratutto l’intervento sulla dorsale idrica é stato causa di ritardo e, non potendo intervenire su una diminuzione della pressione nel periodo di alta stagione, i lavori si sono praticamente interrotti.
“Questa Amministrazione sa bene con quanta pazienza cittadini hanno sopportato i disagi e li ringraziamo tutti – conclude il Sindaco -. Voglio però ribadire che con questo nuovo intervento abbiamo fatto un’ulteriore passo verso la messa in sicurezza idraulica del nostro territorio. Colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che in questi mesi hanno lavorato per risolvere problemi e superare le difficoltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Piano del Rischio Aeroportuale, al via le osservazioni

Il Piano è stato adottato, c'è tempo fino al 31 marzo. Le modalità di presentazione

“Carnevaliamo”, un pomeriggio di festa per grandi e piccini

Domenica 18, in Piazza Alighieri, maschere, giochi, balli, musica e tanto divertimento

Pianosa, aperte le prenotazioni per i full day di primavera

Trekking, escursioni in mountain bike e visite ai musei dell'isola con le guide del PNAT