Accadde il 18 gennaio, l’annuario della memoria elbana

di Giovanni Frangioni

Il 18 gennaio 1822 nasce a Rio Castello Diego Antonio Angioletti figlio di  Giuseppe e di Giuseppa Bigeschi. Fin dalla prima giovinezza fu molto attratto dalla vita del mare, ma a circa 15 anni, per compiacere la madre, entrò nella
Scuola dei Cadetti d’Artiglieria di Livorno.
Nel 1848, nella notte dal 2 al 3 maggio partecipò alla ricognizione di San Silvestro a Mantova; e più tardi , nella giornata campale di Curtatone, il 29 maggio, diede prova di coraggio e abilità sostituendo il tenente Niccolini nel
comando di una mezza batteria.
( Tratto dal libro “L’Elba s’è desta”. Antologia di fatti e personaggi risorgimentali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il presidente della Regione Giani ha presentato il suo libro

Cosimo de’ Medici raccontato da Eugenio Giani al centro culturale De Laugier