Il maltempo dura fino a mercoledì, mareggiate in arrivo

Prolungata l'allerta meteo fino alla mezzanotte di mercoledi 18 gennaio. Le previsioni

Ancora maltempo sulla Toscana, allerta gialla già i Ncorso e prolungata fino alla mezzanotte di mercoledi 18 gennaio.

Oggi, transito di una perturbazione nord atlantica, con piogge e rovesci sparsi con nevicate a quote di montagna, forti venti occidentali e mare molto mosso o agitato.
Domani, mercoledì, instabile con aria progressivamente più fredda che darà luogo a rovesci sparsi, locali temporali e quote di alta collina o montagna.

 

FENOMENI PREVISTI

PIOGGIA: nella seconda parte di oggi, martedì, e fino al pomeriggio di domani, mercoledì, precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o localmente temporalesche. Cumulati medi fino a significativi, massimi fino ad elevati e massimi orari moderati o localmente forti.

 

TEMPORALI: Dal pomeriggio di oggi, martedì e per domani, mercoledì, possibilità di temporali sparsi, più probabili in prossimità della fascia costiera, ma possibili ovunque.

 

VENTO: Per il prosieguo di oggi, martedì, fino alla mattina di domani, mercoledì, forti venti di Libeccio sull’Arcipelago, costa, e rilievi meridionali. Attenuazione dal pomeriggio.

 

MARE: per il prosieguo di oggi, martedì, e per domani, mercoledì, mare fino ad agitato, in particolare al largo.

 

NEVE: nella sera di oggi, martedì, quota neve in calo a 800-900 sulle zone appenniniche con accumuli poco significative (inferiori a 5 cm). Domani, mercoledì, nevicate a quote di montagna (oltre 600-800 metri), localmente a quote di collina (500-600 metri) in concomitanza dei rovesci più intensi. Accumuli fino a 20 cm oltre 600-800 metri, inferiori a 5 cm oltre 500-600 metri.

 

MAREGGIATE Criticità Giallo

Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Sono possibili localizzati e temporanei problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con localizzate interruzioni della viabilità. Sono possibili problemi o danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime. Sono possibili ritardi nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di locale pericolo per la balneazione, per la navigazione da diporto e per le attività sportive.

 

VENTO Criticità Giallo

Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Sono possibili isolate rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, localizzati danni alle strutture provvisorie, con trasporto di materiale vario. Sono possibili localizzati problemi alla circolazione stradale in particolare su viadotti e ponti, con temporanee interruzioni della viabilità. Sono possibili occasionali disagi dovuti a ritardi o cancellazioni dei collegamenti terrestri, ferroviari, aerei e marittimi. Sono possibili occasionali problemi alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con temporanee interruzioni dei servizi.

 

meteo 17.011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Torna la neve sul Monte Capanne, resta il freddo sull’isola

Sui social si moltiplicano le foto dell'insolita imbiancatura dell'isola. Le previsioni

Allerta meteo giallo, buone possibilità di neve a basse quote

La Sala operativa della protezione civile regionale: giovedì rischio nevicate in collina

Allerta meteo: pioggia, vento, mareggiate e freddo in arrivo

Codice giallo su costa e isole dell'Arcipelago, rischio neve sopra i mille metri. Il dettaglio