Rio

Corsi gratuiti di lingua inglese impartiti da madrelingua

Le modalità di iscrizione. La soddisfazione di Mattia Gemelli delegato politiche giovanili

Mattia Gemelli delegato politiche giovanili comune di Rio

Dal 17 Gennaio 2023 verranno attivati, sul territorio del comune di Rio, i corsi gratuiti di lingua inglese impartiti da una madrelingua anglofona. Coloro che vorranno usufruire del servizio, potranno farlo nei giorni prestabiliti per le lezioni, ogni martedì dalle ore 14:00 alle ore 19:00 a Rio nell’Elba e Venerdì dalle 14:00 alle 19:00 a Rio Marina. Le modalità attraverso cui sarà possibile prenotarsi, con ordine preferenziale di coloro che lo faranno per primi, saranno disponibili agli interessati presso le sedi delle biblioteche comunali di Rio Nell’Elba e di Rio Marina, fino ad esaurimento delle disponibilità orarie previste. “Sono favorevolmente soddisfatto di aver garantito sul mio territorio la copertura di un servizio essenziale – quale quello dell’insegnamento delle lingue europee – che promuove, allo stesso tempo, la cultura e il settore turistico, considerata la portata fruttuosa che la conoscenza della lingua inglese, in un territorio come quello elbano, potrebbe determinare. In più, una tale operazione, abbatte l’esborso economiche delle famiglie – importante, in questi periodi di crisi –commenta Mattia Gemelli, delegato alle Politiche Giovanili- che potranno, in parte, beneficiare della professionalità di una docente, in via del tutto gratuita. Spero che questo sia soltanto l’inizio di un percorso atto ad offrire ai giovani e meno giovani un ventaglio di proposte culturali, sportive, formative e professionalizzanti che possa rendere il territorio riese un terreno fertile sul quale far crescere i nuovi protagonisti della vita sociale, politica ed economica dell’Elba”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Granito addosso”, le foto raccontano l’“oro” di San Piero

La mostra si trova nelle sale del Bastione del Caracuto ed è visitabile su appuntamento

E’ in libreria ” Di nessuna terra” di Marcello Camici

Nel libro pensieri sparsi e un percorso attraverso nessuna terra ma nell’anima