Elba Post di dicembre è in distribuzione. Le anticipazioni

Il nuovo numero della rivista di Arcipelago Network è consultabile anche on- line

E’ in distribuzione gratuita da qualche giorno, “Elba Post” l’iniziativa editoriale di Arcipelago Network. Nel numero di dicembre, un editoriale che contestualizza il momento attuale non solo dell’Elba dal titolo “Le festività” tra consumi e buoni propositi, gli accadimenti internazionali nel primo Natale in cui siamo tornati completamente liberi. Normalità, una parola che ricorre spesso nei contenuti del giornale. Una lettera dal fronte, per gentile concessione di Silvia Boano, scritta da Nello Scavo, inviato al fronte da “Avvenire”. Poi, l’approfondimento con Marta Musso e il suo impegno per la protezione del mare, Pillole di Arcipelago con Giacomo Luperini e le informazioni sulla sua rubrica “Arcipelago Pirata”. Il clima sta cambiando? Eppure gli eventi intensi sull’isola c’erano stati anche nel 1800 come ci dimostra Gianmario Gentini. Nel nuovo numero di Elba Post, anche una pagina dedicata a Elba Kitchen Club, la seconda edizione della Green Week della Fondazione Acqua dell’Elba, un ricordo di cosa si regalava a Natale con il “carrarmato di latta”, un focus sui musei di Rio e sulla biodiversità e sostenibilità nel santuario dei cetacei e una pagina dedicata a Marco Manca che racconta la carriera e i sogni dei un artista elbano.
Alcune pagine sono riservate alle informazioni di natura commerciale. Se non lo avete ancora ricevuto, lo riceverete a casa nelle prossime ore e potete trovarlo nelle edicole e nelle attività commerciali dell’Elba. Per leggerlo sul Web: https://www.elbaimprese.it/wp-content/uploads/2022/12/elbapost_dic2022.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Uscito il libro dal titolo: Ritratti elbani / Elbaner porträts

Edito da Persephone Edizioni il volume di Dieter Allers presenta sei racconti

Palmaiola, una storia imprevista per un’isola poco nota

Pubblicato in questi giorni un libro online da Ilaria Monti e Michelangelo Zecchini

“I Misteri di Porto Longone” ha fatto incetta di premi

In un anno e mezzo quattro produzioni e la vittoria in due importanti premi letterari