Il video e le interviste

Presentato il nuovo Piano per la Prevenzione degli incendi

Una strategia per mettere in sicurezza le zone più a rischio di tutta l'isola d'Elba

È stato presentato questa mattina, al teatro “Flamingo” di Capoliveri, il nuovo Piano Specifico di Prevenzione degli incendi boschivi, un insieme di interventi infrastrutturali di messa in sicurezza delle zone considerate a rischio che interesserà l’intero territorio dell’isola d’Elba.

Il Piano si inserisce in una più ampia strategia regionale e avrà validità per dieci anni. Il quadro degli interventi di prevenzione previsti è stato redatto dai tecnici di D.R.E.Am Italia, con la partecipazione degli enti competenti sul territorio. Una pianificazione dal cronoprogramma elaborato e complesso, che ha dovuto tener conto di vincoli paesaggistici e aree protette.

Il Piano di prevenzione AIB verrà attivato già a partire da gennaio: gli interventi, poi, verranno sospesi durante il periodo estivo e ripresi intorno ad ottobre, a stagione turistica conclusa.

Guarda il videoservizio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il programma completo delle attività del PNAT

di Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Parco, 157mila euro per le scuole dell’isola d’ Elba e del Giglio

Approvati 21 progetti di educazione ambientale presentati dalle scuole dell'Arcipelago

Delfini guardiani, il progetto riparte dall’isola d’Elba

Un percorso didattico coi bambini delle elementari di Portoferraio e Capoliveri