Le foto

Portoferraio, iniziano le celebrazioni del 4 novembre

Il sindaco Zini depone una corona di fiori al cippo dei caduti nel cimitero comunale

Con la deposizione da parte del sindaco Angelo Zini di un mazzo di fiori al cippo che commemora i caduti ed i dispersi in guerra posto all’interno del Cimitero Comunale hanno avuto inizio  a Portoferraio le celebrazioni della ricorrenza del 4 Novembre, giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Alla cerimonia sono intervenute le autorità militari locali, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma, una rappresentanza della Filarmonica Giuseppe Pietri ed il parroco di San Giuseppe, don Kevin Sciberras, per la tradizionale benedizione. Le celebrazioni proseguiranno nella giornata di venerdì. Il programma prevede alle 11, nella Chiesa del Santissimo Sacramento, in via Garibaldi ,la celebrazione di una santa Messa in memoria dei caduti di tutte le guerre che sarà seguita dalla deposizione di una corona di alloro al monumento ai Caduti in piazza della Repubblica e da un intervento celebrativo del sindaco Angelo Zini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Appaltati i lavori di restauro della galleria Rosseto

Un finanziamento regionale per circa 150 mila euro a copertura delle spese

Casa del Duca, eliminazione ristagni d’acqua, fine lavori

Gli interventi dovrebbero risolvere definitivamente gli annosi problemi dell'istituto