Il video e le interviste

Anche l’Elba ha la sua università, è Unicusano di Roma

Presentata l'iniziativa di Londalunga APS. "Un'opportunità per il territorio e la provincia"

E’ stata presentata ieri nella sala della Gattaia a Portoferraio l’importante iniziativa proposta dalla Associazione Londalunga APS che ha stipulato un contratto in esclusiva per l’Elba e la provincia di Livorno con l’università telematica Unicusano di Roma per l’apertura della prima sede in provincia, proprio sull’isola. Un’iniziativa di spessore sociale e culturale che in sede di presentazione ha visto l’interesse di molte persone. Sono 11 i fondatori dell’associazione, e il presidente è Alessandra Toscano, soddisfatta dei primi passi della Associazione culturale di promozione sociale (APS). Il professor Marco Valeri docente di Organizzazione Aziendale presso l’università degli studi Niccolò Cusano, ha raccontato come opera l’università. Un’iniziativa di successo secondo il tesoriere di Londalunga Franca Rosso. Uno dei soci fondatori, Giorgio Cuneo, ha tenuto a ringraziare i vertici dell’Unicusano, i professori e tutor. Alla presentazione, in rappresentanza del comune di Portoferraio era presente l’assessore alla pubblica istruzione Chiara Marotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pollex ’22, una simulazione contro incendi e inquinamento

La Capitaneria di Porto elbana: "Confermate le capacità operative di uomini e mezzi"

Appaltati i lavori di restauro della galleria Rosseto

Un finanziamento regionale per circa 150 mila euro a copertura delle spese