/ FOTO E VIDEO

Footbal Association Isola d’Elba batte “Squadra del Papa” 4-2

L'amichevole si è giocata a Roma. Particolari le motivazioni, elbani in udienza dal Papa

Si è giocata alle 18.30 di martedì 26 aprile  al Trastevere Stadium, in Via Vitellia a Roma, l’attesa partita di calcio fra la Football Association Isola d’Elba e la “Squadra del Papa – Fratelli tutti”, con gli elbani in campo in rappresentanza  delle 87 piccole isole italiane, per “mettere in risalto – così si è detto nelle motivazioni dell’incontro amichevole –  le problematiche derivanti dal fenomeno dello spopolamento delle isole italiane e delle difficoltà in cui vivono i loro 240 mila abitanti”.  Ingresso gratuito con un arbitro d’eccezione: Paolo Valeri, categoria internazionale con oltre 200 gare dirette in Serie A.

La partita è stata vera, ed è terminata 4 a 2 per la FA Isola d’Elba, nonostante si trattasse di un incontro amichevole che ha fatto da preludio alla giornata di domani  – mercoledì 27 aprile – quando la delegazione elbana, atleti ed accompagnatori,   incontrerà il Santo Padre.

La gara è stata equilibrata per tutto il primo tempo e ben arbitrata da Valeri.  Le due formazioni hanno messo in campo un gioco molto tecnico e veloce, seguendo alla lettera le disposizioni dei due allenatori, per gli elbani Denis Dedja e per la squadra papalina Odoacre Chierico, indimenticata ala destra di Roma e Inter. Elbani sfortunati intorno al 15esimo quando su un cross da destra una deviazione di testa di Pilleri portava in vantaggio la squadra del Papa, che per buona parte della prima frazione di gioco ha messo in difficoltà gli isolani con buone trame e con un gioco di rimessa che ha portato anche ad  una occasione per raddoppiare.

Poi, prese le distanze , gli elbani hanno guadagnato campo colpendo prima con Badalucchi su rigore e Cafiero sul finire del tempo, chiudendo la prima frazione in vantaggio per 2 a 1.

Nella ripresa la squadra dell’Isola d’Elba,  che intanto aveva preso le misure,  andava ancora a segno con due gol e la  tramortita squadra del Papa  riusciva solo a rendere meno pesante la sconfitta accorciando ulteriormente le distanze nel finale. I ragazzi di  Dedja negli ultimi 10 minuti hanno stretto gli avversari nel loro metà campo andando vicini al quinto gol in più occasioni.

Le fatiche dell’impegno agonistico non impediranno ai calciatori di mancare all’appuntamento con Papa Francesco, che li riceverà in Vaticano nella giornata di mercoledì 27 aprile. A rendere possibile l’organizzazione della partita sono state la Lega Nazionale Dilettanti, la Lega Pro e il Trastevere Calcio.

D seguito le foto e le interviste con i due allenatori, Denis Dedja e Odoacre Chierico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

F.A. Elba e Mondo Sport, partnership duratura e vincente

Primi appuntamenti l’amichevole con la squadra del Papa e agli Europei di Nizza

Nazionale Elba, ecco i convocati per la sfida al Vaticano

La partita in programma alle 18.30 del 26 aprile a Roma al Trastevere Stadium

Il portiere elbano Bianchi premiato al Trofeo Maggioni

Mattia, classe 2005, gioca nell'Atalanta ed è cresciuto nell'Audace Portoferraio