/ LE FOTO

Sfida vinta da Giuseppe Pulvirenti e Diversamente Sani

Raccolti 9.354 € grazie alle donazioni di 229 persone per acquistare un ecografo portatile

Attraversare l’Isola d’Elba a corsa per raccogliere fondi per un ecografo portatile da donare al DH ONCOLOGICO di Portoferraio. È la sfida vinta dal noto maratoneta Giuseppe Pulvirenti , affiancato dalla associazione Diversamente Sani che, da sabato 23 aprile, ha corso  da un capo all’altro dell’Isola d’Elba per circa 120 km. Durante le 20 ore è stata aperta una raccolta fondi online sulla piattaforma GoFundMe, per raggiungere la cifra necessaria all’acquisto di un ecografo portatile.

Domenica 24 alle ore 11:00  Giuseppe è arrivato in piazza a Marina di Campo per festeggiare la sua impresa insieme a tutti le persone che hanno parteipato, perché INSIEME SI VINCE! Ad attenderli c’era il sindaco di Campo Elba Davide Montauti, insieme a tutti i volontari e allo staff di Diversamente Sani.

Era possibile donare SOLO durante la maratona attraverso un link che era stato pubblicato alla partenza con la  possibilità di  scegliere tra Applepay, Paypal o carta di credito.

La cifra raccolta è stata di 9.354 € raccolti su un obiettivo di 6.039€, grazie alle donazioni di 229 persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Sarà l’arbitro Paolo Valeri a dirigere Elba-Squadra del Papa

L'incontro in programma martedì 26 aprile a Roma. Il giorno dopo udienza in Vaticano

Record mondiale indoor rowing, anche l’Elba nel team

Nella squadra dell'iniziativa benefica i vogatori Maurizio Lupi e Karin Ostatkova