Rally Elba, le variazioni del traffico a Capoliveri

Tutte le limitazioni per la Capoliveri-Innamorata in programma venerdì sera

immagine di repertorio

Tutto pronto all’Isola d’Elba per la 55^ edizione del Rallye isola d’Elba che vedrà lo start il prossimo 21 aprile. Anche il territorio del Comune di Capoliveri sarà coinvolto dall’importante evento sportivo.  Ecco, dunque, tutte le disposizioni in ordine al traffico veicolare nel territorio comunale di Capoliveri in occasione del Rallye Isola d’Elba.

Dalle ore 12.00 di venerdì 22 Aprile  fino a fine prova speciale stabilito l’assoluto divieto di sosta lungo tutto il percorso della manifestazione motoristica. A tal fine le auto rimaste in sosta saranno rimosse a cura del Comune e a spese dei proprietari.

Per venerdì 22 aprile disposto inoltre dalle ore 07:00 fino a termine della manifestazione l’assoluto divieto di sosta nel parcheggio in viale Italia (compresi i posteggi in concessione e posteggi riservati alle persone invalide).

Sempre dalle ore 07:00 stabilito l’assoluto divieto di sosta (compresi i posteggi riservati alle persone invalide) in via dei Caduti – Circonvallazione; riservati, inoltre, tre posti auto nel posteggio a disco orario in via Luperini per i mezzi di soccorso appartenenti alla Pubblica Assistenza OdV Capoliveri.

Dalle ore 12:00 istituito il divieto di sosta del parcheggio a pagamento Innamorata fino a termine della prova speciale ed istituito il divieto di sosta dei veicoli in tutto il tratto di strada interessato dalla prova speciale PS 2/4 Capoliveri-Innamorata (partenza viale Italia, Circonvallazione, via dei Caduti, loc. Trappola, loc. Morcone, loc. Pareti, Loc. Innamorata, loc. Calone, Costa dei gabbiani in direzione centro urbano).

Dalle ore 18.00 fino a fine prova speciale stabilito l’assoluto divieto di circolazione del traffico veicolare e pedonale lungo tutto il percorso della manifestazione motoristica. Sempre dalle ore 18.00 di  Venerdì 22 Aprile fino a fine prova speciale, stabilito l’assoluto divieto circolazione del traffico veicolare e pedonale in loc. Cote di Guido e Ripe Alte.

A partire dalle ore 18:00 fino al termine della manifestazione istituito il senso obbligatorio per i veicoli provenienti da via Soprana, S. Pellico in direzione via Menotti – piazza del Cavatore. Dalle ore 18.00 fino al termine della manifestazione istituito, inoltre, il senso obbligatorio di marcia dal bivio della SP32-loc. San Rocco in direzione piazza Garibaldi.

 

Per i soli residenti in loc. Arigalardo e Vecchia strada della Madonna dalle ore 18.00 fino al termine della manifestazione, concesso il transito da loc. Caubbio in direzione Arigalardo – Vecchia strada della Madonna. Stabilito, inoltre, per i soli residenti di via Circonvallazione dal civico 83, loc. Arigalardo e vecchia strada della Madonna, il traffico alternato con uso dell’impianto semaforo dalla Circonvallazione civico n.83 fino al civico n.152. Le auto rimaste  in sosta  sul percorso della prova speciale saranno rimosse a cura del Comune e a spese dei proprietari.

 

Dalle ore 07.00 di Sabato 23 Aprile fino a fine prova speciale stabilito inoltre, l’assoluto divieto di sosta lungo tutto il percorso della manifestazione motoristica PS6-PS8; mentre dalle ore 10.40 stabilito l’assoluto divieto di circolazione del traffico veicolare e pedonale lungo tutto il percorso della prova speciale PS6. Infine dalle ore 14.00  disposto il divieto di circolazione di veicoli e pedoni lungo il percorso della prova speciale PS8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Rally Elba, il ringraziamento di Aci Sport ai piloti elbani

Un "grazie" che viene esteso a tutta l'isola, che ogni anno si identifica nella "sua" gara

Rally: il resoconto di Andrea Volpi dopo la “sua” gara

"Grazie a tutti i sostenitori, bello avere avversari forti anche fra gli elbani"

Campionato Italiano Regolarità, brutta caduta per Frassini

Il centauro elbano era al comando della classifica ma è stato bloccato da un incidente