Arriva un milione dalla Regione per la strada del Piano

Soggetto attuatore del progetto definitivo sarà la Provincia. La strada è chiusa dal 2013

Si avvicina la riapertura della provinciale 26, la strada che collega i comuni elbani di Rio nell’Elba e Rio Marina interessata sin dal 2008 da fenomeni di sprofondamento (sinkhole) nel tratto prossimo alla località Il Piano.

“Nell’ultima seduta di giunta – annuncia l’assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità Stefano Baccelli – abbiamo approvato l’Accordo di Programma con la Provincia di Livorno, che ci consentirà di procedere all’erogazione delle risorse regionali per la realizzazione dell’intervento”. Dalla Regione arriveranno 980mila euro, che copriranno quasi integralmente il costo dell’opera. In base all’Accordo di Programma, giunto al termine della conferenza dei servizi dello scorso 11 marzo, soggetto attuatore e stazione appaltante del progetto definitivo sarà la Provincia di Livorno.

“La provinciale 26 – aggiunge l’assessore Baccelli – è un’arteria importantissima per la vita degli elbani e per i flussi turistici dell’isola ed è necessario compiere tutti i passi necessari il più rapidamente possibile”.

La chiusura del tratto della strada provinciale 26 nei pressi della località Il Piano risale al 2013, dopo una serie di fenomeni di sprofondamento della sede stradale causati, secondo le indagini tecniche finanziate dalla Regione, dalla presenza di calcare cavernoso e dal pompaggio delle acque sotterranee. In questi anni è stata realizzata una piccola variante per bypassare la zona soggetta a sprofondamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Limitazioni al traffico sulla SP 25 Marciana Marina-Procchio

Per lavori alla rete fognaria sarà in vigore il senso unico alternato fino al 27 maggio

La rotonda di San Giovanni e la sua forma “a fagiolo”

Fa parlare di sè anche in modo ironico l'intervento stradale più atteso all'Elba

Si recupera il camion ribaltato, modifiche al traffico

Senso unico alternato nella giornata di sabato 12 fra Portoferraio e Procchio. I particolari