/2

Rigassificatore, il PD: “Siamo contrari a decisioni già prese”

"Servono rassicurazioni su ambiente, sicurezza dei cittadini e operatività del porto"

Simone De Rosas, segretario di zona PD

La comunicazione che arriva dal ministro Cingolani e dal suo ministero sulla possibilità di installazione del rigassificatore a Piombino è sbagliata.  Questo è il parere del PD Federazione Elba – Val di Cornia, apparso sulla pagina Facebook del segretario di Zona Simone De Rosas.

“Parlare di accordi già fatti con il territorio e di decisioni già assunte  – si legge – è una forzatura inaccettabile su un dibattito appena cominciato e che ha bisogno di rassicurazioni sul fronte ambientale, sulla sicurezza dei cittadini e sull’impatto che il rigassificatore avrebbe sugli altri settori produttivi.
Ulteriori chiarimenti sono necessari sulla operatività del porto, che non può perdere spazi vitali per il suo sviluppo.
Come abbiamo già detto nelle settimane scorse, bonifiche e ripresa industriale devono far parte di un accordo complessivo che guarda a un territorio complesso che viene da anni di richieste inascoltate.
Per noi, dunque, la valutazione è ancora tutta da fare ed un nostro eventuale consenso ci sarà solo se da parte del Governo ci sarà la disponibilità ad ascoltare le nostre richieste ed affrontare il caso Piombino nella sua complessità.
Nessuno – conclude la nota del PD –  può immaginare di portare un rigassificatore sulle macerie dell’industria e su un territorio che ha bisogno di essere bonificato senza occuparsi di tutto il resto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

L’arrampicata in zona B del Parco, dove nidificano i falchi

Sant'Andrea: Legambiente chiede spiegazioni alle istituzioni interessate

Sicurezza spiagge, un incontro per definire le regole

Non escluso il ricorso al Servizio Collettivo di Salvataggio, suggerito dalla Capitaneria

Cinghiali, “anche questa volta non si risolve niente”

Il comitato per l'eradicazione: "Propongono soluzioni vecchie di 30 anni"