Allerta meteo

Codice giallo per vento e mareggiate esteso a venerdì 8 aprile

La sala operativa annuncia la possibilità di forti raffiche di libeccio sull'Arcipelago

Il forte vento di libeccio, annunciato ieri dal pomeriggio di oggi, continuerà a soffiare sulla Toscana anche domani, venerdì 8 aprile. E’ atteso infatti un ulteriore rinforzo dei venti da sud-ovest ovest, con le raffiche più forti previste sull’arcipelago a nord di Capraia e sui crinali dell’appenino e versanti sottovento, ma – di minore intensità – anche lungo la costa settentrionale, sulle zone collinari centrali e settentrionali e localmente in pianura. Moto ondoso in aumento, in particolare al largo. Per questi motivi la Sala operativa conferma il codice giallo anche per la giornata di venerdì 8 aprile per vento e mareggiate.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Meteo: le nubi annunciano vento forte dalla Corsica

Domani rotazione a ponente e poi a grecale, domenica giornata calma e soleggiata

Forte vento di libeccio, giovedì sera collegamenti a rischio

Allerta meteo della Sala operativa della protezione civile regionale dalle 18 in poi

Navi ferme, l’allerta arancione confermata anche per la sera

Stop alle corse dalle 12,45. Accumulo di mezzi e persone sui porti in attesa di notizie