Forte vento di libeccio, giovedì sera collegamenti a rischio

Allerta meteo della Sala operativa della protezione civile regionale dalle 18 in poi

la foto è di Massimo Manca

Forte vento di libeccio è previsto in rinforzo dal pomeriggio di giovedì 7 aprile. Per questi motivi la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo valido dalle 18 di domani, giovedì 7 aprile, fino alla mezzanotte dello stesso giorno sulla costa settentrionale e sull’Alto Mugello.
In particolare sul centro nord della regione sono attese forti raffiche su Arcipelago a nord di Capraia, crinali appenninici e versanti sottovento all’Appennino.
Moto ondoso in aumento dal pomeriggio fino a mari agitati in serata al largo a nord di Capraia e sulla costa settentrionale.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Meteo: le nubi annunciano vento forte dalla Corsica

Domani rotazione a ponente e poi a grecale, domenica giornata calma e soleggiata

Codice giallo per vento e mareggiate esteso a venerdì 8 aprile

La sala operativa annuncia la possibilità di forti raffiche di libeccio sull'Arcipelago

Navi ferme, l’allerta arancione confermata anche per la sera

Stop alle corse dalle 12,45. Accumulo di mezzi e persone sui porti in attesa di notizie