“Dinastia con delitto”, la storia di Agrippa Postumo a Pianosa

di Circolo Culturale Le Macinelle

Venerdì 12 luglio alle ore 21.30 nel cortile di San Niccolò a San Piero in Campo, si parlerà del progetto
teatrale “ Dinastia con delitto” , sul quale il Gruppo Teatrale di San Piero ha lavorato nel corso del
precedente inverno, ma non ancora arrivato sul palcoscenico.
Verrà raccontata la vicenda dello sfortunato Agrippa Postumo, nipote dell’imperatore Ottaviano Augusto,
che venne esialiato ed ucciso a Pianosa.
Da questi reali fatti storici è nata l’idea di realizzare una rappresetazione teatrale, nelle quale compaiono
alcuni dei personaggi protagonisti di questo evento, appartenenti alla famiglia di Augusto.
Oltre ad Agrippa Postumo ( così definito in quanto nato dopo la morte del padre Agrippa ) conosceremo
Giulia , Livia, Tiberio e lo stesso imperatore Ottaviano Augusto. Attraverso alcune letture dal copione
sentiremo la loro voce.
E’ una storia di intrighi politici e lotta per il potere senza esclusione di colpi. Si tratta di un particolare
momento della storia di Roma, che portò alla ribalta l’isola di Pianosa, dove ancora oggi possiamo vedere
i resti della villa in cui avvenne il delitto del povero Agrippa, consegnato come pazzo alla memoria ai
posteri, ma verosimilmente soltanto vittima di ambizioni sfrenate e segreti complotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il saluto di Rio nell’Elba a Elba Book Festival numero 10

Il sindaco Corsini: "Grande risultato, evento di risonanza nazionale che dura nel tempo"

Poeti sotto le stelle all’Open Air Museum Italo Bolano

Secondo appuntamento dell'Università del Tempo Libero Giovedì 18 luglio alle 21.15