Portoferraio

Rinforzi per il comando compagnia dei carabinieri elbana

I nuovi arrivati dislocati nelle stazioni elbane. L'incontro con il Colonnello Sica sull'isola

8 Carabinieri, 7 uomini ed una donna, al termine del 142° corso formativo svoltosi presso le Scuole Allievi Carabinieri di Torino, Taranto e Reggio Calabria sono giunti alla Compagnia di Portoferraio.
In occasione di una visita sull’Isola d’Elba, il Comandante Provinciale di Livorno, Colonnello Piercarmine SICA, ha incontrato i carabinieri nuovi giunti, sensibilizzandoli sulla consapevolezza del proprio ruolo, sulla passione, l’onestà, la professionalità e l’esempio che devono caratterizzare il loro quotidiano impegno quali carabinieri al servizio della cittadinanza.
Tutte le 6 Stazioni dell’Arma dislocate sull’Isola, a presidio di prossimità al cittadino e di legalità, hanno beneficiato di questi rinforzi che contribuiranno sin da subito ad alimentare tutti i servizi che caratterizzano una Stazione Carabinieri ovvero l’ascolto dei cittadini, la ricezione delle denunce ed il presidio del territorio attraverso le pattuglie, potenziando ulteriormente i servizi di controllo in pieno periodo estivo.
Nell’occasione della citata visita, il Colonnello Sica ha incontrato anche 5 Marescialli tirocinanti in forza alla Scuola Marescialli di Firenze destinati quali ulteriore rinforzo alla Compagnia di Portoferraio.
I Marescialli Allievi presteranno il loro prezioso contributo affiancando, fino all’11 agosto, i colleghi effettivi con maggiore esperienza, arricchendo così il proprio bagaglio professionale e umano che sarà poi corredo della loro vita lavorativa a partire dal prossimo anno, quando completeranno la prevista formazione. Durante la loro permanenza sull’isola contribuiranno a garantire i servizi a favore della cittadinanza.
Le assegnazioni sono il segnale tangibile dell’attenzione del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Legione Toscana verso le Stazioni della provincia di Livorno, spesso unico presidio di polizia del territorio e punto di riferimento per la collettività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cocaina, mannaia e mazza da baseball in auto. Denunciato

Il report settimanale dei controlli dei carabinieri sul territorio elbano anche di notte

Richiamo al rispetto delle normative sui rifiuti pirotecnici

Esa segnala che all’interno di materiale ingombrante trovati rifiuti pericolosi

Scontro fra due barche al largo di Morcone 4 persone a bordo

Interviene la Guardia Costiera, sono in corso indagini per le cause dell'accaduto