/ le foto

Atti vandalici alle Ghiaie, la denuncia del Comune

Danneggiate altalene e scivoli, la segnalazione del personale della Cosimo de' Medici

Nella notte fra domenica 7 e lunedì 8 luglio si sono verificati alcuni atti vandalici all’interno dei Giardini delle Ghiaie.

I “soliti noti” si sono introdotti nottetempo nella zona dei giochi dei bambini, accanendosi contro le catene di sostegno di due altalene e contro uno scivolo, di cui è stata rotta una lamina di plastica di protezione.

Inoltre, è stata riempita di scritte una delle panchine di fronte ai bagni pubblici, accanto ai giochi. La segnalazione è stata fatta dal personale della società partecipata Cosimo de’ Medici.

“Ci siamo rimasti molto male – ha commentato il consigliere delegato al decoro urbano Vincenzo Fornino – in un momento in cui ci stiamo impegnando per seguire al meglio le varie problematiche del paese, cercando di risolvere tutte le segnalazioni di degrado che ci pervengono attraverso il numero whatsapp 366 9028160, vedere qualcuno (sicuramente dei giovani) accanirsi contro i giochi destinati ai bambini più piccoli significa che manca il rispetto e il senso civico che invece molti altri cittadini stanno dimostrando di avere. Vorrà dire che ripristineremo anche questo danno, ma è inevitabile – conclude Fornino – che  si debba pensare per il prossimo futuro ad implementare  l’ impianto di videosorveglianza, inevitabile deterrente per questi ed altri problemi”.

 

Una risposta a “Atti vandalici alle Ghiaie, la denuncia del Comune

  1. Mario Rispondi

    No si possono inserire delle telecamere? È così difficile?

    9 Luglio 2024 alle 8:39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Fotonotizia: la strada di Via della Regina chiede aiuto

Un nostro lettore: "speriamo che con la nuova amministrazione venga sistemata"

“Nessun disagio a seguito della chiusura della Calata”

Il sindaco: "Qualcosa cambierà l'anno prossimo, sabato sopralluogo sul traffico portuale"