Il video e l'intervista

“Un buon aiuto contro lo spopolamento dei paesi collinari”

Il sindaco marcianese Barbi accoglie con favore il bando residenzialità della regione

Abbiamo sentito il sindaco di Marciana Simone Barbi sul  bando della Regione Toscana sulla “Residenzialità in montagna 2024”, destinato a coloro che intendono acquistare una casa in un Comune della Regione con meno di 5000 abitanti. L’intento della misura è quello di rivitalizzare i piccoli Comuni della Regione, agevolando chi vuole trasferirvisi e favorendo il ripopolamento degli stessi, incoraggiando al contempo nuovi stili di vita e permettendo anche lo sviluppo di comunità limitrofe e meno popolate. Barbi da tempo sta lavorano per il ripopolamento del suo comune e questo bando rappresenta una nuova possibilità di avere nuovi cittadini in paese.

Ecco l’intervista a Simone Barbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Marciana Marina diventa capitale dell’Isola delle tartarughe

20 e 21 luglio: arte, trekking, immagini e scienza alla scoperta della biodiversità dell’Elba

Tartarughe marine a Pianosa, è record: quarta nidificazione

Le tartawatcher di Legambiente trovano un altro nido nella spiaggia di Cala Giovanna