/ le foto

L’assalto delle tartarughe: un nido sulla spiaggia del Sasso?

Il tentativo di nidificazione questa mattina all'alba, in arrivo Arpat e volontari

Ancora una tartaruga Caretta caretta che cerca di nidificare su una spiaggia dell’Elba. L’avvistamento alle prime luci dell’alba di venerdì 5 luglio è avvenuto a Rio Marina, sulla spiaggia del Sasso, vicina alla zona portuale.

La grossa femmina di tartaruga marina, nonostante lo spazio stretto dell’arenile, ha scavato nella sabbia e probabilmente è riuscita a deporre le uova, riprendendo subito dopo il mare.

L’allarme è scattato a seguito di una segnalazione di un passante che ha prontamente allertato il 1530, il numero della Guardia Costiera,  dando il via alla catena di monitoraggio di ARPAT e Legambiente.

Fra le persone intervenute anche il vicesindaco di Rio Sara Caracci, che ha coordinato la messa in sicurezza della zona, che è stata transennata. Ora si attende l’arrivo di Arpat e dei volontari.

 

Una risposta a “L’assalto delle tartarughe: un nido sulla spiaggia del Sasso?

  1. Nadia Rispondi

    Immagini meravigliose!!

    5 Luglio 2024 alle 14:13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Un murales per ricordare la storia della gente di Rio

Inaugurata l'opera del pittore Fontanelli sul muro delle ex Officine San Jacopo

Una nuova copertura per i mezzi delle Pubbliche Assistenze

La realizzerà l'amministrazione comunale in via Don Minzoni, donato il progetto