“Filumena Marturano”, grande pubblico e incasso da record

Circa 5.000 euro devoluti in beneficenza e 500 spettatori presenti alle rappresentazioni

Un successo di pubblico per “Filumena Marturano” la commedia scritta nel 1946 da Eduardo De Filippo e portata in scena al teatro dei Vigilanti – Reanto Cioni di Portoferraio e al Teatro delle miniere di Rio dalla compagnia del registro. Un’idea nata nel 2018. Don Domenico Soriano personaggio centrale della commedia interpretato da un magistrale Gennaro Squillace, soddisfatto dell’affluenza di pubblico accorso a vedere lo spettacolo nelle due location. Circa 500 gli spettatori per un incasso di 7.000 euro donati, tolte le spese, in parti uguali a: Endoelba, Diversamente Sani e Incontriamoci in diversi. Grazie dicono dalla compagnia del registro ai due comuni Portoferraio e Rio che hanno permesso la messa in scena della commedia e si dicono certi di una proficua e anche futura collaborazione. Negli attori traspariva l’emozione, ma quella che poteva essere una difficoltà si è risolta con la passionalità e il desiderio di esserci di ognuno di loro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Le attività nei musei dell’Arcipelago Toscano (SMART)

Molti gli eventi nella settimana da 15 al 22 luglio tra Portoferraio, Capoliveri e Marciana