Pronto Soccorso, preoccupazione per la mancanza di rinforzi

Previsti fino a 100 accessi al giorno in agosto, è il servizio sanitario più importante

Arriva l’estate e sale la preoccupazione per la gestione del Pronto Soccorso dell’ospedale di Portoferraio.  In previsione della stagione estiva, con gli infermieri del Pronto Soccorso che dal mese di giugno cominciano a fare le ferie “obbligate”, si rischia di rimanere con soltanto due  infermieri per turno. Il tutto, a fronte di un accesso stimato per giugno di 60 interventi mediamente ogni giorno, mentre a luglio e agosto si sfiorano e a volte si superano i 100 accessi giornalieri Il timore è  che per quest’anno non siano stati previsti rinforzi  per affrontare l’aumento di presenze della stagione estiva,  quindi il rischio è quello di vedere il personale ridotto al lumicino. L’azienda sanitaria ha reso noto in queste ore il numero ridotto di personale che sarà assunto e tra questo non figurano i potenziamenti estivi delle dotazioni organiche per far funzionare il Pronto Soccorso elbano. Lo stesso problema per i medici , che non avranno il rinforzo previsto. Quindi, come farà la struttura a far fronte a questa emergenza? Pare che  la stessa conferenza dei sindaci dell’isola d’Elba fosse informata di questa situazione, ma ad oggi non si vede la soluzione di questo annoso problema. Difficile prevedere quindi che  estate attenda la struttura sanitaria più esposta alle emergenze e ai disagi, sia per il personale chiamato a gestirla che per gli utenti del servizio più importante dell’intero presidio ospedaliero.

Una risposta a “Pronto Soccorso, preoccupazione per la mancanza di rinforzi

  1. GiuseppeGiovanni Ruberto Rispondi

    Per risolvere i problemi della sanità italiana bisogna innanzitutto abolire la responsabilità professionale dei Medici secondo punto raddoppiare gli stipendi o ridurre la tassazione

    12 Giugno 2024 alle 8:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Anch’io all’Elba per l’ospedale. Arrivano i rinforzi per servizi

Nel mese di giugno sono 92 i medici che hanno aderito al progetto della USL

“ Prevenzione Cardiovascolare” un successo scientifico

Il convegno all'Hotel del Golfo a Procchio, relatori da tutta Italia. Diagnosi e terapie