Livorno

Rafforzato l’accordo per le capacità di soccorso portuale

La firma della nuova intesa fra Port Authority e Vigili del fuoco. Le misure da adottare

Si rafforza la collaborazione interistituzionale fra l’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale e il Comando Provinciale di Livorno dei Vigili del Fuoco attraverso la firma dell’atto aggiuntivo all’Accordo Quadro sottoscritto nel 2020.

A Palazzo Rosciano, quartier generale della Port Authority, il Presidente dell’Ente portuale Luciano Guerrieri e il Comandante Ugo D’Anna, hanno firmato una nuova intesa con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente le capacità di soccorso portuale per i porti di competennza dell’AdSP (Livorno, Piombino, Portoferraio, Rio Marina, Cavo, Capraia Isola).

L’accordo prevede una serie di misure, fra le quali l’acquisto di un’imbarcazione per il soccorso tecnico urgente in ambito portuale da dislocare presso il porto di Piombino. Le nuove attrezzature consentiranno una migliore attività di soccorso nella zona portuale e nelle aree di mare limitrofe di Piombino con possibilità di spingersi agevolmente anche fino all’isola d’Elba.

Per l’area portuale di Livorno, invece, sarà ripristinata la funzionalità di una gru da banchina che è particolarmente utile per l’alaggio e varo di imbarcazioni non soltanto dei Vigili del Fuoco ma anche delle forze dell’ordine e del soccorso che ne facciano richiesta.

Soddisfatto il Segretario Generale dell’AdSP, Matteo Paroli: “L’Autorità di Sistema Portuale ritiene prioritaria l’attenzione agli aspetti di salute e sicurezza del personale che opera in porto o che fruisce dei nostri scali per partenze ed arrivi” ha dichiarato. “In tale contesto risulta fondamentale la collaborazione con il corpo dei Vigili del Fuoco, il cui ruolo centrale è colto non soltanto nelle attività di prevenzione e contrasto degli incendi ma anche in quelle di ricerca e soccorso. Siamo felici di poter rinnovare oggi un’intesa così strategica per i porti di nostra competenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Gli studenti del Cerboni incontrano la velista solitaria

La sfida all'Oceano di Cecilia Zorzi raccontata ai ragazzi in collegamento video

“Allungare la pista dell’aeroporto per lo sviluppo dell’Elba”

L'intervento del presidente della Regione Giani all'assemblea degli Albergatori

Crescere Insieme Elba, incontro su offerta socio educativa

a Marina di Campo mercoledì 4 ottobre dalle 18 presso la biblioteca comunale