Le interviste

Incursioni parallele, importanti legami con la realtà elbana

Dopo la chiusura della mostra parlano Giuseppe Massimo Battaglini e Nadia Mazzei

Una mostra che ha importanti legami della realtà elbana. Così lo storico Giuseppe Massimo Battaglini ha descritto “Incursioni Parallele” che ha esposto quadri provenienti dalla Pinacoteca stessa e dalla Galleria di Arte Moderna. Molto positiva la presenza e il lavoro delle due storiche elbane, Giovanna Coltelli e Valentina Anselmi, curatrici della mostra, “ molto più giovani di me e che fanno sperare in un impegno futuro per l’Elba “ ha commentato

E il penultimo giorno di apertura al pubblico della mostra è arrivato anche il catalogo, “un modo perfetto per chiudere questa bellissima iniziativa iniziata il 29 luglio” ha commentato l’assessore alla cultura del comune di Portoferraio, Nadia Mazzei che ha dato appuntamento al 2024 con nuove iniziative in occasione dei 100 anni della pinacoteca

Ecco le interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Chiude “Incursioni parallele”, la presentazione del catalogo

Venti capolavori di artisti che hanno segnato la storia dell'arte a cavallo dell'800

Speciale finissage per la mostra Incursioni Parallele

Sarà presentato il catalogo ufficiale dell'esposizione alla Pinacoteca Foresiana

Laboratorio di teatro per bambini da 5 a 12 anni

Curato da Fabio Punis, percorso didattico con rappresentazione. Come partecipare