Incontri formativi e trekking per giovani diabetici e famiglie

di Usl Toscana Nord Ovest

L’Associazione Giovani Diabetici (Agd) di Livorno, in collaborazione con il Servizio di Diabetologia Pediatrica assicurato dal reparto di Pediatria dell’Ospedale di Livorno guidato da Roberto Danieli, ha organizzato due eventi all’Isola d’ Elba, di informazione, sensibilizzazione e supporto ai ragazzi affetti da diabete e alle loro famiglie.

Nel corso del primo appuntamento Eleonora Dati, responsabile del Servizio di Diabetologia Pediatrica, assieme a Laura Tamberi presidente dell’Agd e ad altri rappresentanti dell’associazione, ha incontrato gli insegnanti delle scuole dell’ Isola d’Elba per un confronto sulla gestione degli alunni diabetici con indicazioni specifiche sull’utilizzo del farmaco salvavita. Per la seconda giornata è stata organizzata una giornata all’insegna del trekking rivolta a dieci ragazzi di età da 8 a 16 anni (4 elbani e 6 livornesi) accompagnati da un team diabetologico completo, mentre i genitori hanno potuto confrontarsi sulle loro esperienze e rivolgere domande a un gruppo di esperti.

“Le esperienze sul campo – spiega la dottoressa Eleonora Dati – costituiscono un momento fondamentale nella terapia del diabete mellito perché non solo aiutano a consolidare le conoscenze teoriche e pratiche, ma permettono anche di cementare il rapporto di fiducia tra i bambini, le famiglie e il team di professionisti che segue il loro percorso. Proprio per questo volgio cogliere l’occasione per rivolgere un particolare ringraziamento ai ragazzi ed ai loro genitori per l’entusiasmo e la partecipazione dimostrata. Inoltre vorrei ricordare, tra le tante persone che hanno reso possibile queste due giornate elbane: Simone Meloni della Misericordia di Portoferraio, Bruno Cucca dell’Associazione Sarda, la guida Alessio Gambini, Simona Carcione e Federica Cetica dell’area materno-infantile dell’ospedale di Portoferraio e le volontarie Grazia, Silvia, Anna, Barbara, Beatrice, Lorenzo, Tatiana e Chiara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Elba: si rafforza la rete dei servizi per l’emergenza caldo

I numeri di riferimento e le buone pratiche per prevenire o evitare problemi

“Benessere della Donna”, l’incontro alla Gattaia l’8 luglio

Professionisti racconteranno servizi del consultorio. In un anno più di 4500 accessi