Isole Minori inserite nel Piano del Mare del Governo Meloni

Il ministro Musumeci: "Dedicato un intero capitolo del piano, eliminare disuguaglianze"

L'Arcipelago Toscano visto dal satellite

Si è parlato anche di isole minori al forum “La grande nautica, il mare e il Made in Italy”  che si è svolto a Viareggio mercoledì 26 luglio alla presenza dei ministri  Nello Musumeci (Protezione civile e Politiche del mare) e Adolfo Urso (Imprese e Made in Italy). Lo rende noto Luigi Lanera, che da qualche tempo è consigliere personale del ministro Musumeci, oltre che Responsabile Nazionale di Fratelli d’Italia delle politiche per la Navigazione.

Nel Piano per il mare, lo strumento di coordinamento e programmazione si cui il Governo sta lavorando da tempo – questa la notizia –  sono inserite anche le isole minori. “Stiamo lavorando per dare protagonismo alle isole minori – spiega Musumeci – In Italia, nelle isole minori vivono quasi 250mila persone che, almeno per sei mesi all’anno, soffrono condizioni proibitive con una serie di disagi e diseconomie che gli altri non soffrono. Per questo un capitolo del Piano del mare è dedicato alle isole minori, compreso il loro potenziamento, compresa l’infrastrutturazione portuale e la riqualificazione di tutti quegli uffici del demanio statale, come gli istituti carcerari ormai in disuso, che potrebbero diventare ottimi strumenti di crescita per il turismo. Credo che nei prossimi cinque-sei anni potremmo avere nell’economia del mare la ricetta per risolvere le tante disuguaglianze di questo Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Arsenale delle Galeazze: priorità alla messa in sicurezza

Incontro fra Comune e Parco, spazio anche per la valorizzazione di tipicità elbane

Sciopero! Navi Toremar bloccate domenica 21 luglio

I sindacati: "Pronti a tutto per difendere i 260 posti di lavoro, sarà un'estate di proteste"