OSPEDALE ELBANO

Un nuovo medico in rinforzo al reparto di ortopedia

Entrerà in servizio da lunedì 8 maggio. L'azienda: "Manteniamo le attività sul territorio"

Luigi Genghi direttore ospedale Portoferraio

Da lunedì 8 maggio entrerà in servizio un nuovo medico nel reparto di Ortopedia del presidio ospedaliero elbano.

“Il nuovo arrivo – spiega Luigi Genghi, direttore del presidio ospedaliero elbano – è il frutto dell’impegno incessante da parte della direzione aziendale di reperire personale da assegnare alle varie strutture. Stiamo vivendo a livello nazionale una fase di oggettiva difficoltà nel trovare la disponibilità di particolari figure specialistiche e ovviamente questo problema si accentua nelle sedi decentrate. Il nuovo medico ortopedico è stato individuato grazie ad una procedura comparativa per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo e ciò permetterà di inserirlo nell’organico e rafforzare da subito i servizi assicurati in reparto, ambulatorio e sala operatoria dando così risposta immediata alle maggiori esigenze della stagione estiva in arrivo”.

“Salutiamo con soddisfazione questo nuovo arrivo – evidenzia la direzione aziendale – che permetterà di migliorare qualità e quantità dei servizi assicurati all’interno della struttura elbana. Si conferma in questo modo la volontà, espressa più riprese, di mantenere ogni attività presente all’Elba in considerazione anche della sue particolarità geografiche. Ogni zona costituisce uno snodo fondamentale della rete assistenziale pensata per le esigenze sanitarie cittadini e merita la nostra attenzione oltre che un adeguato impegno di risorse economiche e professionali. Con l’occasione ringraziamo tutto il personale del reparto per l’impegno e la professionalità dimostrati in ogni occasione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Prelievi Cup, l’Asl: possibili rallentamenti nelle ultime ore

L'azienda: problemi alle reti informatiche dei distretti in tutta la provincia livornese

Sanità, nuovi trattamenti intravitreali per le maculopatie

I pazienti elbani di oculistica potranno ricevere trattamenti direttamente all'ospedale

Pontereuma, concluso l’interessante convegno all’Airone

Un momento di confronto sulle nuove opportunità di cura per le malattie reumatiche