LE FOTO

Meteorite caduto in mare fra l’isola d’Elba e Capraia

Attività di osservazione dell'Associazione Astrofili Piombinesi. I parametri del rilievo

Un meteorite è caduto – nella notte fra il 29 e il 30 ottobre –  in mare fra Capraia e l’Isola d’Elba. A renderlo noto è l’Associazione Astrofili Piombnesi sulla propria pagina social, con ricchiezza di particolari ed avvalendosi anche della collaborazione dell’Associazione Astrofili Elbani.
“Dopo un’attesa di circa un mese – si legge sulla pagina facebook dell’Associaione Astrofili Piombinesi – ecco un nuovo bolide ripreso dalla telecamera Prisma di Piombino, in tandem con quella dell’isola d’Elba! E’ stato ripreso solo dalle nostre due postazioni, una meteora tutta del canale di Piombino! Il bolide è caduto vicino all’isola di Capraia (la linea arancione sulla mappa).
Dal grafico si notano alcuni parametri molto interessanti. La velocità del bolide è stata tra i 35 e i 30 km al secondo tra le quote di circa 80 e 65 km.
PRISMA (Prima Rete Italiana per la Sorveglianza sistematica di Meteore e Atmosfera) è un progetto collaborativo proposto e coordinato dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) a cui partecipano Istituti di ricerca, associazioni, scuole. L’elenco completo dei partecipanti è disponibile sul sito www.prisma.inaf.it”    

Una risposta a “Meteorite caduto in mare fra l’isola d’Elba e Capraia

  1. Riccardo Niccolai Rispondi

    La grandezza ?

    3 Novembre 2022 alle 19:15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Arresti domiciliari per un uomo di 36 anni nel comune di Rio

Ha violato il divieto di avvicinamento alla sua ex compagna. Le indagini dei carabinieri

Dal Governo proroga alla chiusura del Tribunale

Il provvedimento preso per Ischia, verrà esteso anche a Portoferraio e Lipari