Il video e l'intervista

Palazzo Coppedè è fra le priorità del comune di Portoferraio

Il sindaco Zini annuncia che esistono manifestazioni di interesse e trattative private

Continua ad essere all’attenzione dell’amministrazione comunale il problema annoso del palazzo Coppedè, dove nei giorni scorsi sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Portoferraio per togliere alcune persiane che stavano per cadere. “La situazione è complicata ma continuiamo a lavorarci – commenta Angelo Zini – i controlli sono periodici ma interverremo solo se ci sarà emergenza altrimenti sarebbe uno sperpero di denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

L’amministrazione comunale incontra i commercianti

La riunione è nella sala consiliare questa sera, 28 novembre, alle ore 21

Marta Musso parla agli studenti di mare e della sua salute

La giovane biologa marina, vincitrice del Premio Donna di Mare ospite della Green Week

Aperture natalizie dei siti museali a Portoferraio

I musei civici resteranno aperti dal 1 dicembre 2022 all'8 gennaio 2023