Marciana Marina

La scomparsa di Daniele Segnini, una comunità in lutto

Persona stimata aveva lavorato in comune. Il messaggio dell'amministrazione

Daniele Segnini

Daniele Segnini, 68 anni, non ce l’ha fatta. Si è spento all’ospedale di Livorno dopo avere combattuto una lunga malattia. Daniele era  molto conosciuto  a Marciana Marina e non solo, aveva lavorato per molti anni come amministrativo al  comune. I funerali si terranno  domani, domenica 23 ottobre, alle ore 15.00, presso laChiesa di Santa Chiara a Marciana Marina.  La Redazione di ElbaPress si unisce al dolore della famiglia alla quale formula le sentite condoglianze .

Questo il messaggio dell’amministrazione comunale:

Questa mattina la notizia della morte di Daniele Segnini ha sorpreso tristemente la nostra comunita’ come un fulmine a ciel sereno;   stava affrontando nuovamente   una difficile battaglia contro la malattia che lo affliggeva da anni e che aveva combattuto con un atteggiamento sempre positivo e coraggioso, tale da farci credere che ne sarebbe uscito vincitore.

Daniele ha ricoperto egregiamente il ruolo di Responsabile dell’Ufficio Ragioneria fino alla pensione e successivamente ha continuato a supportare il Comune mettendo il suo tempo libero e la sua competenza  a disposizione dell’Amministrazione, per colmare la carenza di organico di quel settore.

La presenza di Daniele durante questi cinque anni ha avuto per noi un significato ben piu’ importante rispetto al supporto tecnico che ci ha dato e del quale gli saremo sempre riconoscenti; in realtà è stato spesso coinvolto sulle problematiche dell’Ente come se avesse fatto parte del gruppo di maggioranza, a riprova della fiducia e stima che senza alcun dubbio meritava da parte di tutti noi.

E’ innegabile il grande affetto che ci ha legato e sicuramente non lo dimenticheremo. A nome di tutta la cittadinanza esprimiamo alla moglie Tiziana ed alla figlia Barbara le nostre piu’ sincere condoglianze.

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina

 

 

Una risposta a “La scomparsa di Daniele Segnini, una comunità in lutto

  1. francesco semeraro Rispondi

    Voglio ricordarlo sempre col suo sorriso sornione sia quando entravo nel locale delle “cene juventine” sia quando sedevano vicini Lui e il Dr Martini. Mai una parola di troppo , sempre un tifo educato e sempre disponibile alla battuta specialmente con me un “ospite interista”, sono sicuro che te ed il Martini continuerete da lassù a tifare , ora te lo posso dire, alla bella squadra del Vostro cuore.
    Porgo alla famiglia le mie più profonde e sentite condoglianze.

    22 Ottobre 2022 alle 21:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Appaltati i lavori di restauro della galleria Rosseto

Un finanziamento regionale per circa 150 mila euro a copertura delle spese

Casa del Duca, eliminazione ristagni d’acqua, fine lavori

Gli interventi dovrebbero risolvere definitivamente gli annosi problemi dell'istituto