Confesercenti, svolto un seminario su sostegno caro energia

"Lo strumento presentato rappresenta un aiuto concreto ed un sostegno alla liquidità"

Si è svolto mercoledì scorso, in modalità Webinar, un importante seminario sugli strumenti a disposizione delle imprese, per affrontare l’emergenza generata dall’abnorme rialzo dei costi dell’energia. Hanno partecipato e relazionato i consulenti dell’area servizi strategici alle imprese, Roberto Peria, Martina Godani e Luca Pecchia. Molte le imprese collegate, dal settore turistico-ricettivo al commercio all’ingrosso.
Nel corso dell’evento è stato illustrato lo scenario congiunturale in cui si muovono le imprese ed il quadro delle possibili iniziative da intraprendere ed in particolare è stato presentato il Temporary Crisis Framework, uno strumento in vigore fino al 31-12-2022 (salvo proroghe) che presenta nuove forme di garanzia a sostegno della crisi conseguente al conflitto Ucraina-Russia. Nel concreto con questa misura si possono garantire operazioni finanziarie nel limite del 15% della media dei ricavi registrati negli ultimi tre esercizi depositati o del 50% del costo sostenuto per l’energia elettrica negli ultimi 12 mesi.
Possono accedere alla manovra anche start up e società con meno di due esercizi chiusi, con altri metodi di calcolo. La garanzia rilasciata dal fondo è tendenzialmente pari all’ 80% per finanziamenti finalizzati a investimenti o liquidità, possono usufruire della garanzia anche le società dichiarate in difficoltà nell’ultimo anno.
Si può ottenere una garanzia innalzata al 90% per tutti investimenti di riqualificazione energetica accedendo ad una garanzia totalmente gratuita
Abbiamo fortemente voluto organizzare questo seminario di aggiornamento – dichiara Marcello Bargellini presidente Confesercenti Isola d’Elba – consapevoli delle gravissime difficoltà in cui versano le nostre imprese a causa dell’impennata dei costi energetici e delle materie prime.
Ci preoccupa ancor di più – continua Bargellini – la previsione economica dei prossimi mesi. Lo strumento che abbiamo presentato rappresenta un aiuto concreto ed un sostegno alla liquidità.
I nostri uffici sono a disposizione per assistenza e consulenza gratuita alle imprese interessare a capirne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La Confesercenti Isola d’Elba festeggia i suoi primi 50 anni

Nel corso della serata premiati i soci storici, le testimonianze e un po' di commozione

Corso per l’innovazione digitale nelle aziende turistiche

Di Agenzia formativa Cescot Formazione

“A.P.I.S.- Accogliere, Promuovere InnovandoSi”, i corsi

Organizza l’Agenzia formativa Cescot Formazione ecco le scadenze e come partecipare