“A Portoferraio si nega l’accesso al mare ai disabili”

di Tiziana Giudicelli, Azzurro Donna Elba

immagine di repertorio

Nel 2022 leggere una lettera di due ragazze, una elbana e l’altra qui in vacanza, alle quali viene negato l’accesso al mare, non solo di una delle più belle spiaggie elbane, le Ghiaie ,ma soprattutto la più accessibile, dotata di scivolo sotto la Bussola, ha dell’incredibile, visto che anche lo scorso anno avevano segnalato il problema! Qualche giorno fa, Alessandro Rossi con una sua lunga riflessione, aveva evidenziato la situazione, ma la giunta di Portoferraio, e l’assessore al sociale, sono stati sordi a questa richiesta, sarebbe bastato poco, posizionare il tappeto, che Portoferraio aveva prima di quest’amministrazione! Auspichiamo quindi, che si provveda con sollecitudine, la stessa che viene usata per sciocchezze, tipo le transenne gialle per permettere al trenino di girare sulla ZTL!
AZZURRO DONNA ELBA
Tiziana Giudicelli

Una risposta a ““A Portoferraio si nega l’accesso al mare ai disabili”

  1. Alessandro Rispondi

    Cara Tiziana mi fa piacere che la mia riflessione abbia richiamato l’attenzione sull’argomento, considerate le risposte e l’attenzione avuta su Facebook ho pensato che potrebbe essere un punto di partenza per migliorare il servizio. Vorrei però precisare che la mia è stata appunto una riflessione, che vuole essere costruttiva e comunque non una polemica contro qualche amministrazione. Devo anche dire che qualcuno “addetto ai lavori” del Comune di Portoferraio mi ha immediatamente contattato per capire il mio problema e per indicarmi dove l’accesso alla spiaggia è facilitato. Io sono convinto che come tante persone anche molti amministratori elbani siano sensibili all’argomento, si tratta solo di evidenziarlo, le soluzioni si trovano.

    5 Agosto 2022 alle 19:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Rigassificatore Piombino, “Il progetto non dà rassicurazioni”

Landi: "Il commissario/presidente della Regione intervenga per difendere la sua gente"

Terra Nostra: “Dove sono le persiane del Parco Minerario?”

Il gruppo consiliare ha presentato in merito un'interrogazione al sindaco Corsini