Portoferraio

“Cerboni”, 68 diplomati sei dei quali con il voto 100/100

Una simbolica cerimonia al palazzetto dello sport. Di Biagio:"Eccellenti risultati"

A conclusione degli esami di stato 2023/2024 su 68 studenti e studentesse di indirizzi diversi, già protagonisti durante gli ultimi giorni di scuola di un’emozionante e simbolica cerimonia presso il Palazzetto dello sport, ben 6 hanno ottenuto una votazione pari a 100/100.
Un lodevole risultato che ricompensa l’impegno profuso dai ragazzi e dalla ragazze ma anche dai docenti e dalla DS prof.ssa Lorella Di Biagio.

Di seguito i nomi dei centisti ai quali vanno i complimenti dei compagni e del personale della scuola e gli auguri per un futuro ricco di soddisfazioni, sia per chi deciderà di entrare subito nel mondo del lavoro sia per chi continuerà gli studi iscrivendosi ad una facoltà universitaria.

Ori Dennis 5 AFM
Castellani Lucrezia 5 GRAF
Donati Walter 5 GRAF
Soria Annalisa 5 GRAF
Isolani Sara 5 TUR
Tegas Demetra 5 TUR

Un plauso va sicuramente a coloro che pur non ottenendo il massimo punteggio ma con un curriculum di tutto rispetto, hanno mostrato una personalità decisa e sicura, affrontando anche momenti di particolare tensione e difficoltà, aggravati dalle impegnative prove di indirizzo ministeriali. Gli eccellenti risultati degli studenti e delle studentesse del Cerboni-come ci tiene a sottolineare la DS prof.ssa Lorella Di Biagio – non sono solo la testimonianza delle competenze acquisite durante il percorso scolastico ma anche della loro capacità e maturità di applicarle in situazioni complesse e sotto pressione.

Con l’arrivo a conclusione del quinquennio dell’indirizzo informatico è doveroso fare i complimenti agli studenti per i loro ottimi risultati. Questo traguardo segna non solo la fine di un ciclo di studi ma anche l’inizio di promettenti carriere nel campo dell’informatica. Il successo dei primi diplomati conferma la qualità del percorso formativo offerto e getta solide basi per il futuro consolidamento di questo indirizzo.

I complimenti della Dirigente vanno anche ai ragazzi del corso serale che hanno saputo conciliare il lavoro e lo studio con serietà e costanza e agli studenti della sezione carceraria che con spirito positivo hanno cercato e raggiunto questo importante obiettivo che offrirà loro un’ulteriore possibilità di riscatto per la vita futura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Dal Soroptimist borse di studio agli studenti del Foresi

di Soroptimist International Club Isola d'Elba

Festa dei diplomi al Foresi, il saluto dell’Amministrazione

Il sindaco Nocentini e l'assessore Burelli hanno partecipato alla cerimonia