Concluso il “Progetto Icaro”, il resoconto dell’edizione 2024

Quattro giorno di eventi con il gemellaggio con Associazione Progetto Scipione di Lucca

Si è da poco concluso il Progetto ICARO (acronimo di Incontriamoci Con gli Altri Rimuovendo gli Ostacoli) che, come sempre, si è concretizzato in un gemellaggio fra i nostri ragazzi e giovani con disabilità ed un gruppo analogo proveniente da fuori Elba. Quest’ anno il gruppo ospite apparteneva all’ Associazione Progetto Scipione proveniente dalla provincia di Lucca. Gli ospiti sono arrivati grazie alla consueta disponibilità delle compagnie di navigazione Moby e Toremar.
Il primo giorno i ragazzi sono stati impegnati nella pallavolo, grazie alla disponibilità di Alessandro Mazzei. Il giorno successivo si è svolta la consueta e sempre molto gettonata gita all’ isola di Pianosa, grazie al consueto ausilio della compagnia di navigazione Aquavision.
La terza giornata è stata dedicata alla visita alla miniera di Rio Marina nonché all’ appuntamento consueto con Giovanni Inglese, che come sempre ha guidato con sapienza e “savoir faire” i ragazzi nel foot golf e poi nel golf.
Il giorno conclusivo è stato dedicato alla gita in motobarca Il Dollaro ed infine al rugby, con una sorta di avviamento a questo sport grazie all’ interessamento di Leopoldo Ceccherelli ed alla disponibilità dei suoi atleti delle squadre giovanili.
Il tutto è stato impreziosito dai prodotti concessi dalla Fondazione Acqua dell’ Elba.
Sono stati giorni in cui i due gruppi di ragazzi hanno potuto fraternizzare a tal punto che al momento di salutarci vi è stata molta commozione da parte di tutti a partire dagli accompagnatori. Al momento del commiato vi è stata la promessa reciproca di incontrarsi di nuovo, magari facendo visita agli ospiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Le attività nei musei dell’Arcipelago Toscano (SMART)

Molti gli eventi nella settimana da 15 al 22 luglio tra Portoferraio, Capoliveri e Marciana