Mountain bike, due vittorie a Terontola per Elba Bike

Vincono Asia Cortesi e Celeste Carmani. Impegno internazionale per Margherita Brandi

Elba Bike nello scorso fine settimana è stata impegnata su due fronti: il primo quello de  lla gara internazionale  di Albenga, in Liguria, ed il secondo in Toscana a Terontola, in provincia di Arezzo, con la Bacialla Bike.

Nel primo caso la gara è stata pesantemente condizionata dal maltempo, tanto che fino ad un’ora prima dello start c’era il dubbio se lasciar partire o meno i concorrenti. Presente per Elba Bike l’allieva Nicoletta Brandi, che ha corso più che dignitosamente arrivando quattordicesima ma soprattutto limitando i distacchi in una gara dominata da una concorrente francese che ha doppiato almeno la metà del gruppo delle partecipanti. Nicoletta si è fatta rispettare, grazie anche alla sua abilità a guidare sul fango, dove ha “galleggiato” più che dignitosamente.

Le cose sono andate decisamente meglio in Toscana: alla Bacialla Bike la pioggia non ha disturbato la gara se non nel  finale, e ne è venuta fuori una bella prestazione per i ragazzi di Elba Bike. La gara era di livello regionale, e per i giovani elbani rivestiva grande importanza per ricominciare a riprendere i ritmi della mountain bike. Fra i ragazzi, nella categoria allievi un buon secondo posto per Dario Velasco, superato solo nel finale dopo una bella partenza, mentre Ettore Tozzi si è piazzato in settima posizione. Nella categoria esordienti ha corso Mirko Malaggese, anche lui partito forte mantenendo la seconda posizione finale e dimostrando di essere a buon punto nella preparazione. Soddisfazioni ancor più importanti dalle categorie femminili: nella categoria allieve 1° anno Asia Cortesi ha colto una importante vittoria, imitata subito dopo da Celeste Carmani fra le allieve di 2° anno. Un buon esordio dunque per i ragazzi di Elba Bike nella stagione di mountain bike appena iniziata.

Nel prossimo fine settimana non ci saranno gare per Elba Bike, che focalizzerà la propria preparazione alla gara degli Internazionali d’Italia che si correrà ad Esanatoglia nel fine settimana di Pasqua. Nel frattempo, Sabato 23 a Procchio nel Parco in occasione della festa della Pro Loco verrà organizzato  un pomeriggio insieme a Elba Bike, con  un percorsino di  gara del tipo short track per i giovani che vogliono provare l’approccio con la mountain bike.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Simone Velasco: “Vi racconto il mio Giro d’Italia”

Il campione d'Italia all'Elba qualche giorno, poi il giro di Svizzera e un pensierino al Tour

Simone Velasco, la corsa rosa col tricolore sulle spalle

Il "pro" elbano dell'Astana al Giro d'Italia. L'intervista dopo il giorno di riposo

Velasco: “Che emozione, correre il Giro in maglia tricolore”

L'elbano della Astana a Tuttubiciweb: "Indossare questo simbolo per me è un onore"