Auser, quasi 100 soci e tanti progetti sociali e culturali

di Auser Onlus Elba

“Si sta concludendo la campagna di tesseramento per l’anno 2024 dell’Auser onlus Elba ed è prossimo il traguardo della sottoscrizione di almeno 100 soci, che sarà raggiunto grazie all’impegno dei volontari della nostra associazione, i quali stanno contribuendo allo sviluppo di tanti progetti sociali e culturali”. Si è espresso così Giancarlo Pacini, il presidente del sodalizio isolano. ricordando che tra le prime attività realizzate c’è la gestione degli Orti sociali di Albereto, in collaborazione coil Comune di Portoferraio, e dentro tale area è stato realizzato l’Orto Sospeso per facilitare la pratica della coltivazione alle persone diversamente abili. Esiste inoltre un’altra collaborazione con i servizi sociali della Asl, per situazioni che necessitano un sostegno, e abbiamo intese pure con la Fondazione Elba per diversi progetti che coinvolgono l’Auser, non ultimo quello intitolato “Cittadini custodi della cultura contadina”, grazie al quale si sono avviate attività con le scuole primarie, col Comprensivo Pertini di Portoferraio e anche con istituti superiori della città. ” Realizziamo anche – conclude il presidente- passeggiate gratuite settimanali del giovedì, all’interno del progetto regionale “Gruppi di cammino”, sviluppato sempre in accordo con il comune locale e la Asl elbana; registriamo una sempre più ampia partecipazione.. Esistono anche altre azioni di socializzazione fra i soci e con altre realtà sociali del nostro territorio, ad esempio enti come le cooperative, l’associazione “Insieme per l’Elba”, l’Aism, Associazione italiana sclerosi multipla, con la quale è stato sottoscritto uno specifico accordo di collaborazione. Quindi affrontiamo tante iniziative e altre ne abbiamo in cantiere. Pertanto occorrono molte energie da spendere per questi interventi sociali e culturali e per questo faccio un appello a chiunque voglia offrire il proprio supporto volontario. Ogni discesa in campo per attuare questi impegni soldali, sarà molto gradito”.

COMUNICATO STAMPA AUSER ONLUS ELBA

ALLEGATA IMMAGINE DELL’ULTIMA CAMMINATA AUSER AL FORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“CamminEndo”, passeggiata consapevole sull’Endometriosi

A Portoferraio l'iniziativa organizzata da EndoElba, presenti una settantina di persone

“Cittadini custodi della cultura contadina elbana”, la novità

Incontro presso la casa di reclusione per spiegare le opportunità e finalità del progetto