“Insoddisfacente la risposta del sindaco all’interrogazione”

di Circolo PD Rio Marina e Cavo

«Il sindaco di Rio, rispondendo all’interrogazione presentata dal consigliere Pier Luigi Casini lo scorso 2 agosto sulla messa in sicurezza del Fosso di Riale, ha scritto una risposta al quanto insufficiente. Chiediamo allora perché la precedente amministrazione comunale, diretta anch’essa dal sindaco Corsini, abbia lasciato quell’opera ancora incompleta, anche se brutta. Ora Corsini scrive che dopo la rinuncia (2021) dell’ultimo appaltatore dei lavori (Sales Spa): “Vi è la consapevolezza della necessità di riconsiderare il progetto nel suo complesso”. Chiediamo a Corsini quanti anni ancora i cittadini dovranno aspettare per avere quel parcheggio previsto nel centro storico di Rio Marina, di cui c’è tanto bisogno? Eppure, a detta di Corsini, l’amministrazione comunale dispone ancora di 591.419,00 euro del finanziamento statale assegnato per l’intera operazione che va avanti dal 2005 (assegnati 1.089.752,00 euro, di cui già liquidati 493,161,00). Noi ci poniamo una domanda, anche a nome di molti cittadini ai quali il “muro taglia valle” può anche non piacere, ma perché il comune non definisce velocemente l’acquisto del terreno degli eredi di “Lola” (disponibili alla cessione volontaria) e dà così inizio a un’opera indispensabile per il paese di Rio Marina? Da parte nostra rivolgiamo un accorato appello ai giovani assessori affinché suonino la sveglia al sindaco Corsini che anche su questa iniziativa pare assopito». Circolo Pd Rio Marina e Cavo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pasquale, il mio carissimo nemico

di Umberto Mazzantini

Una proposta di legge regionale per il fine vita

di Comitato  proposta legge regionale LIBERI SUBITO