Maltempo, in Toscana codice giallo per pioggia e neve

Sull'arcipelago mari molto mossi, venti da nord ma temperature in aumento

Una perturbazione in ingresso nel Mediterraneo centrale porterà ancora pioggia e, sui rilievi appenninici settentrionali, anche neve.
La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo che, per rischio idrogeologico e rischio idraulico del reticolo minore, interesserà, dalla ore 22 di stasera, lunedì 4 dicembre, fino alle ore 10 di martedì 5 dicembre il bacino del Bisenzio e dell’Ombrone pistoiese e la Toscana sud-occidentale, nelle aree del pisano, del livornese e del grossetano.Per neve, il codice giallo riguarderà, dalla mezzanotte di oggi fino alle ore 18 di martedì 5,  la Romagna toscana e la valle del Reno, con precipitazioni possibili anche in Lunigiana e sul passo della Cisa.
Mari fino a molto mossi in particolare nell’Arcipelago e nel grossetano.Venti: di Scirocco moderati con rinforzi sulla costa, altrove da deboli a moderati. Già in mattinata i venti si disporranno da nord ovest su costa e Arcipelago.Mari: mossi, localmente molto mossi al largo.Temperature: minime in aumento, massime stazionarie o in lieve aumento.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile all’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pioggia e temperature in calo nel fine settimana elbano

Una forte perturbazione atlantica con caratteristiche autunnali, mari molto mossi

Codice giallo, vento forte in arrivo sull’arcipelago toscano

Da stasera fino a tutto sabato 20 gennaio venti di grecale in rinforzo. Giù le temperature

Meteo, torna il vento forte sull’Arcipelago Toscano

Libeccio fino a giovedì, poi nel fine settimana venti da nord con calo termico