Agenzia formativa Foresi, un corso sull’arte dell’acquerello

Si terrà presso la sede di Concia di Terra il 29 novembre, il 6 e il 15 dicembre

Dal 2017 l’I.S.I.S. Raffaello Foresi è accreditato con decreto della Regione Toscana come agenzia formativa, e in questo senso è capofila di progetti importanti e partecipa a bandi e concorsi provinciali e regionali.

Tra le attività dell’agenzia formativa, quest’anno, la prof.ssa Enza Viceconte, riconosciuta artista elbana, terrà un corso sull’arte dell’acquerello, sugli strumenti, le tecniche e le metodologie di una modalità di rappresentazione pittorica che affonda le sue radici nel Rinascimento. Il corso, articolato in tre lezioni, della durata di due ore ciascuna, si terrà presso la sede di Concia di Terra il 29 novembre, il 6 e il 15 dicembre 2023 dalle 14,30 alle 16,30. Per iscriversi è possibile scaricare il modulo dal sito dell’agenzia formativa (www.isisforesi.edu.it), compilarlo e inviarlo a agenziaformativa@isisforesi.com . A seguito dell’iscrizione sarà possibile pagare la quota di iscrizione di 60 euro, comprensiva del costo dei materiali per la pittura, tramite PAGOPA con bollettino fornito dalla segreteria.

Nella prima lezione verranno presentati tecniche, materiali e nozioni sui colori mentre nella seconda e nella terza si sperimenteranno le tecniche più importanti come quella bagnato su bagnato o a velature. Il corso avrà infatti un taglio prevalentemente pratico e sperimentale, rientrando a pieno titolo negli obiettivi dell’agenzia formativa, basati sulla soddisfazione delle esigenze formative dei percorsi di istruzione e formazione professionale espressi dal territorio.

 

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. Foresi”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Dal Soroptimist borse di studio agli studenti del Foresi

di Soroptimist International Club Isola d'Elba

Festa dei diplomi al Foresi, il saluto dell’Amministrazione

Il sindaco Nocentini e l'assessore Burelli hanno partecipato alla cerimonia

“Cerboni”, 68 diplomati sei dei quali con il voto 100/100

Una simbolica cerimonia al palazzetto dello sport. Di Biagio:"Eccellenti risultati"