Elba Bike, due impegni internazionali nel ciclocross

A Brugherio elbani alle prese con una gara affollatissima, al Mugello vince Lorenzo Sardi

Due impegni  internazionali per Elba Bike nello scorso fine settimana e nel ponte di Ognissanti. Il primo appuntamento è stato a Brugherio, in provincia di Monza Brianza, dove si è svolto il primo grande evento ciclocrossistico della stagione italiana. Qui l’altissimo livello della competizione e l’elevata presenza di atleti in gara hanno costretto i giovani di Elba Bike presenti al via a combattere non solo con i migliori atleti italiani ma anche con corridori provenienti da altre federazioni. La migliore elbana è risultata Gioia Costa, che ha colto alla fine un buon 14esimo posto; per Nicoletta Brandi una ventottesima posizione finale nella sua categoria, mentre Fabrizio Matacera ha chiuso la sua gara in quarantaseiesima posizione. Una esperienza molto formativa comunque per i ragazzi elbani, se si vogliono salire gradini importanti nelle scale di merito di questa specialità.

Il secondo appuntamento internazionale era al Mugello, sul tracciato di Scarperia, dove le cose sono andate decisamente meglio per i portacolori di Elba Bike.

Nei G6 è arrivata addirittura una vittoria da un Lorenzo Sardi sempre più voglioso di crescere, ed un ottimo sesto posto dal quasi esordiente Thiago Princigalli. Nella categoria Esordienti Donne bene Gioia Costa, quarta sul traguardo, mentre nella rispettiva categoria maschile tredicesimo posto per Pietro Rododendro e diciannovesima piazza per Mirko Malaggese. Fra gli Allievi Fabrizio Matacera ha chiuso in 26.ma posizione. Nella categoria Master infine buon esordio nel ciclocross di Tommaso Sambuco, che ha concluso in decima posizione

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Mountain bike, Lorenzo Sardi dodicesimo ai tricolori

Buona prova dell'esordiente di Elba Bike a conclusione di una bella stagione

Gravel: Titolo Italiano Acsi di categoria per Andrea Taccini

Alla Nova Eroica Gravel il ciclista di Cicli Brandi Elba Team è quindicesimo assoluto

Simone Velasco, primo giorno senza tricolore un anno dopo

L'atleta di Procchio ottavo nel Campionato Italiano che lo aveva visto vincitore nel 2023