Il Rally Elba Storico nel 2024 sarà di nuovo Europeo

La 36.ma edizione della gara torna alla massima titolazione dopo un anno di pausa

 La notizia era già circolata ancora prima che andasse “in onda” l’edizione numero trentacinque, lo scorso settembre, ma adesso è una certezza.

 Aci Livorno e Aci Livorno Sport sono lieti di comunicare che la prossima stagione il XXXVI Rallye Elba Storico farà parte del Campionato Europeo di Rally Storici.

Una titolazione che l’evento ha avuto per anni e che ha sempre assicurato alla corsa continentale scenari unici e momenti di grande sport con le vetture che hanno fatto la storia delle corse su strada. L’edizione appena andata in archivio non era valida per il Campionato Europeo, pur avendo al via molti equipaggi stranieri, evidentemente era una lacuna che è stato deciso di colmare tornando ad inserire la competizione nel contesto che si merita, oltre al Campionato Italiano di specialità.

Al momento non è possibile stabilire la data di svolgimento della gara per l’anno prossimo, pertinente alla stesura dei calendari sia internazionali che nazionali ma presumibilmente la sua collocazione avrà lo stesso ventaglio temporale di sempre, ossia dopo l’estate. Con questa grande novità si torna a ribadire il ruolo che il Rallye Elba Storico ha per il territorio elbano, confermandosi di esso ambasciatore in ambito internazionale.

La soddisfazione di Marco Fiorillo, presidente di Aci Livorno: “La notizia del rientro del Rallye Elba storico nel Campionato europeo non ci ha sorpreso nel merito in quanto è sempre stata la gara più gradita dai piloti di tutta Europa. Ne è testimonianza la partecipazione degli stranieri all’edizione 2023, pur senza validità. Purtroppo era stata la politica a non darci la titolazione, ma il valore dell’Elba, del suo contesto e della sua gara hanno fatto fare una riflessione alla Federazione Internazionale e ne siamo felicissimi. Vedremo di onorare il ritorno di questa titolazione al meglio, ne saranno felici anche i nostri Amici amministratori  elbani, primi fra tutti i Sindaci di Capoliveri e Porto Azzurro che tanto si sono dati da fare per l’edizione 2023”.

Intervento di Luciano Fiori, presidente di Aci Livorno Sport: “Lo dico anzi, lo ripeto a chiare parole: era impensabile a nostro avviso avere un Campionato Europeo senza l’appuntamento dell’Elba. Una gara che ha sempre assicurato alti standard organizzativi e di sicurezza, come evidenziato ogni anno dai rapporti ispettivi federali ma soprattutto una competizione esaltante, affascinante sia a parteciparla che anche a vederla. Siamo stati fuori dal Campionato continentale solo quest’anno, siamo stati reintegrati nel contesto in cui la gara a nostro avviso merita di stare, insieme all’esclusivo palcoscenico tricolore, un altro valore aggiunto. Non possiamo che esprimere soddisfazione sia sotto l’aspetto sportivo che anche e soprattutto sotto quello del lavoro di immagine del territorio isolano, che merita eventi di respiro mondiale. Noi ci siamo. Un grazie agli organi federali internazionali per aver creduto di nuovo nel Rallye Elba Storico, certamente con tutta la comunità elbana, con le amministrazioni e gli Enti ci daremo da fare per dare ulteriore lustro all’europeo historic 2024”.

FOTO MASSIMO BETTIOL

Una risposta a “Il Rally Elba Storico nel 2024 sarà di nuovo Europeo

  1. Gina Cimini Rispondi

    Io quest’anno c’ero al rally dell’Elba, molto bello prove fantastiche piene di fascino su quelle piccole strade , ho trovato Porto azzurro fantastica bella in ordine pulita con anche molta gente che è venuta a vedere il rally .
    Complimenti agli organizzatori

    24 Ottobre 2023 alle 23:42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il successo del corso teorico e pratico del Moto Club Elba

Circa 60 partecipanti con molti ragazzi e la partecipazione di piloti internazionali

Moto Club, corso teorico pratico di Enduro e mini enduro

Iscrizioni per i tesserati FMI aperte sul posto. L'evento domenica 26 novembre

Rally, una cena di gala all’insegna della solidarietà

Organizzata dalle scuderie Racelba e Elba Racing Team. Il ricordo di Elio Niccolai