Stanno meglio i ragazzi ustionati da una bombola a Rio Elba

I due erano in vacanza post maturità con altri amici da soli tre giorni. Il racconto

Stanno decisamente meglio i due ragazzi veneti ustionati da una fiammata proveniente da una bombola di gas e scaturita da un appartamento nel centro storico di Rio Nell’Elba. Lo scrive il quotidiano on line che fa capo alla emittente televisiva locale TgPadova – Telenuovo.

“Matteo Zanarella, 19 anni, residente a Busiago di Campo San Martino, e Morris Pilotto, anch’egli diciannovenne, – questi i nomi dei due ragazzi feriti –  si erano appena infilati in una via stretta dopo aver acquistato tutto l’occorrente per fare colazione insieme agli altri amici con cui stavano condividendo la vacanza post maturità all’Isola d’Elba che li stavano aspettando nella casa che avevano affittato tutti insieme. All’improvviso, appunto, si sono ritrovati avvolti dalle fiamme”.

“Appena ho visto le fiamme – si legge nell’articolo –  mi sono messo a correre – ha raccontato al quotidiano ”Il Mattino di Padova” Matteo, colpito dal fuoco soprattutto alle gambe – E’ stata una disavventura non banale e forse poteva andare peggio, ma sono sereno”.

“I genitori del ragazzo sono stati avvisati e subito si sono precipitati in Toscana (Matteo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Pisa, mentre l’amico si trova al nosocomio di Portoferraio) al capezzale del figlio. ‘Se è capitato vuol dire che doveva capitare’, ha commentato ancora Zanarella, sfoderando una buona dose di fatalismo.

C’è ovviamente dispiacere per una vacanza sognata da una vita interrotta solo al terzo giorno, ma l’importante è aver portato a casa la pelle. Zanarella ha riportato ustioni di secondo grado agli arti inferiori, l’amico ed ex compagno al liceo Tito Lucrezio Caro di Cittadella Morris se l’è cavata con ferite meno gravi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

L’Amministrazione Comunale: “sospesa attuazione ZTL”

Saranno modificati regolamento e segnaletica, era previsto entrasse in vigore il 1 ottobre

Portoferraio entra nelle comunità energetiche rinnovabili

Atto di indirizzo della Giunta per aderire a ‘Elba Est Ferro’ ed ‘Elba Ovest Granito’.

A Portoferraio gli Stati Generali del Turismo Sostenibile

Il 5 ottobre il convegno "Strategie & progetti per il turismo dell’Isola d’Elba