“Che cosa è quella schiuma al largo della Pianotta?”

Legambiente chiede al sindaco di Porto Azzurro la natura della sostanza

Nei giorni scorsi Legambiente Arcipelago Toscano ha scritto al Sindaco di Porto Azzurro e alla Capitaneria di Porto per segnalare la presenza quotidiana schiuma al largo della Pianotta

Nella segnalazione del Cigno Verde isolano si legge: «Diversi turisti e cittadini ci hanno segnalato la presenza quotidiana di schiume nel tratto di mare di fronte alla spiaggia della Pianotta proprio sotto il Carcere di Porto Azzurro. Il fenomeno sermbra verificarsi quotidianamente tra le 10,30 e le 11,30 e la schiuma permane oltre le 12,30, a volte, secondo il vento, raggiungendo la spiaggia della Pianotta. Un fenomeno simile venne segnalato negli anni passati da questa Associazione».

Quindi, Legambiente chiede: «Quale sia la provenienza e la natura di questa schiuma; Se sia prodotta da un impianto mal funzionante o da uno sversamento deliberato».

Una risposta a ““Che cosa è quella schiuma al largo della Pianotta?”

  1. Maria Pia Rebuaantichipalmenti Rispondi

    Ho 75 anni e da quando sono nata la schiuma lì l ‘ho sempre vista !

    30 Luglio 2023 alle 7:57

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Tartarughe marine a Pianosa, è record: quarta nidificazione

Le tartawatcher di Legambiente trovano un altro nido nella spiaggia di Cala Giovanna