Ponte 25 aprile, controlli intensificati all’Isola d’Elba

A Portoferraio denunciato turista per guida in stato di ebbrezza, patente ritirata

In concomitanza con la prima importante ondata turistica che ha investito l’Isola d’Elba, i Carabinieri della Compagnia di Portoferraio hanno attivato servizi straordinari di controllo del territorio agli sbarchi e nelle fasce orarie serale e notturna per la prevenzione e repressione dei reati predatori ed in materia di sostanze stupefacenti, finalizzati ad accrescere la percezione di sicurezza e prossimità nella popolazione.

In particolare la Stazione Carabinieri di Portoferraio, con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile, ha svolto mirati posti di controllo, nel corso dei quali sono state controllate 27 persone, 18 delle quali sottoposte al test alcolemico, con il deferimento per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente nei confronti di un 50enne emiliano, al quale è stato riscontrato un tasso alcolemico pari a 1,34 g/l.

Controllati altresì 3 esercizi pubblici e 26 veicoli.

I controlli verranno intensificati anche nei prossimi giorni in occasione del ponte del 25 aprile e del 1° maggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Incidente stradale nella notte, in moto contro un muro

Due i feriti, un uomo di 47 anni e una donna di 39, al Pronto Soccorso in codice giallo

Ubriaco si schianta contro un ambulanza in pieno centro

Denunciato dai carabinieri, tasso alcolico 4 volte superiore. Il mezzo era parcheggiato

Restituito alla città il Forte Stella, importante restauro

I nuovi spazi sono inseriti nel percorso di visita delle Fortezze Medicee. Gli interventi