il video e l'intervista

Cinghiali, “La strada giusta è quella dell’eradicazione”

Il presidente del Pnat conferma il percorso istituzionale. Adesso lo studio di fattibilità

Un percorso istituzionale per affrontare il problema degli ungulati che orami sta dilagando in tutto il territorio elbano. La strada è quella dell’eradicazione, ipotesi che vede i comuni insieme, come dimostrato dai fondi stanziati dalla gestione associata per il turismo a cui si sono aggiunti quelli del parco nazionale in modo da poter intanto procedere allo studio di fattibilità per l’eradicazione, come ci ha confermato il presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago, Giampiero Sammuri. Il video

Una risposta a “Cinghiali, “La strada giusta è quella dell’eradicazione”

  1. MASSIMO Rispondi

    Pienamente d’accordo!

    4 Aprile 2023 alle 12:34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Fondazione Acqua dell’Elba presenta il programma di SEIF

Il festival dal 28 al 30 giugno è dedicato al mare e mette al centro le “Connessioni”

Quando all’isola d’Elba c’erano i fochi di San Giovanni

Il 23 giugno trekking urbano. L'iniziativa di Legambiente, Parco Nazionale e Proloco

Elba, fanalino di coda della sostenibilità nell’Arcipelago

I dati della ricerca di Legambiente sugli obiettivi di sostenibilità europei e italiani