Solidarietà in circolo, la raccolta di beni di prima necessità

l'Iniziativa è stata promossa dal Circolo del Partito Democratico di Portoferraio

Anche quest’anno il Circolo PD di Portoferraio, promuove una raccolta di beni di prima necessità da consegnare alle famiglie meno fortunate.

Un  aiuto concreto alle famiglie del nostro territorio per le quali la  situazione di crisi scaturita dalla pandemia  si è ancora più  acuita a causa del caro energia e dall’aumento dei prezzi

Raccogliamo alimenti non deperibili (legumi, olio, sott’olii, salsa di pomodoro, scatolame in generale, latte uht, marmellata, omogeneizzati, biscotti), prodotti per l’igiene della casa e l’igiene personale, dolci e calze per la Befana.

La sede di Piazza della Repubblica sarà aperta dalle 11 alle 13 nei giorni martedì  3, mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio, per tutti coloro che vorranno contribuire.

Tutti i beni raccolti saranno distribuiti  in collaborazione con la Caritas  e l’associazione Insieme per l’Elba alle persone/famiglie che ne avranno bisogno

 

Grazie

per  Il Circolo PD Portoferraio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Omicidio all’Elba: Landi, violata storia di civiltà dell’Isola

Il commento: "Un efferato omicidio estraneo alla storia e alla cultura dell’Elba"

“Inaccettabili le insinuazioni di Corsini, adesso chiarisca”

di Paola Mancuso, Renzo Galli, Claudio De Santi

Pugni, calci e bastonate così è stato ucciso Angelo Carugati

L'indiziato Mounir Ghallab 24 anni è in carcere, avrebbe rubato l'orologio e il cellulare