Rally: moderno torna nell’IRC, Storico perde validità europea

Le indiscrezioni arrivano dal giornale on line specializzato Rally Slalom. Le reazioni

IMMAGINE DI REPERTORIO

Notizie clamorose dal mondo dei motori, che riguardano soprattutto l’isola d’Elba. A rivelarle è il giornale specializzato on line RallySlalom, con un articolo che farà sobbalzare gli appassionati elbani. Si parla del calendario delle manifestazioni 2023.

Il RallyElba moderno  – si legge su RallySlalom – esce dal Campionato Italiano Rally Asfalto e rientra nell’IRC, international Rally Cup. La notizia arriva da una riunione degli organizzatori nazionali di rally, e il giornalista che la diffonde dice di essere stato veicolato a diffonderla da ACI Livorno Sport, aggiungendo che “sveleranno loro stessi il perchè con un comunicato ufficiale”. Il Rally Elba sarà dunque il primo appuntamento dell’IRC 2023, anche se non se ne svela ancora la data.

Ma non è tutto.

Nella stessa riunione trova conferma il fatto che il Rallye Elba Historic perderà la sua validità europea. Qualcuno – si legge su RallySlalom – attribuisce la perdita di validità del Campionato Europeo Rally Auto Storiche a manovre politiche interne alla FIA,anche se la gara elbana resterà punto di riferimento nel campionato italiano.

Sui social , ovviamente, vista l’estrema attenzione che l’Elba ha per il mondo dei rally, si è scatenata la bagarre, con gli appassionati che parlano di pesante ridimensionamento di importanza delle gare ospitate dall’Elba. A calmare gli animi è stato Francesco Calafuri, elbano molto vicino agli organizzatori del Rally Elba, intervenendo con delle precisazioni che fanno intravedere il senso di queste scelte organizzative. “L’IRC numeri alla mano – scrive Calafuri –  è notevolmente migliore del CIRA. Lo storico senza europeo? Sarà finalmente la manifestazione degna del nome Elba senza i troppi paletti e limitazioni FIA”.

A questo punto gli appassionati elbani di rally, insieme a tutto l’indotto pubblico-turistico che da sempre fa da sostegno alle manifestazioni motoristiche che si svolgono sull’isola,  attendono un comunicato ufficiale di ACI Livorno sport, per capire concretamente il senso di queste novità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Per Andrea Volpi finale di stagione al Ciocchetto Event

Correrà su Skoda Fabia R5. Esordio al suo fianco del navigatore Gabriele Gentini

Rally, Aci Livorno: “Decisione presa in accordo con gli Enti”

Il comunicato degli organizzatori. Il "moderno" il 22 e 23 aprile, non si parla dello Storico

Ottima prestazione per Volpi alla finale di Coppa Italia

Un settimo assoluto, primo dei non iscritti alla finale, per il pilota elbano su VW Polo R5