/ CAPOLIVERI, le foto

Ambasciata Ucraina, onorificenza per la Pubblica Assistenza

L'associazione elbana aveva donato una sua ambulanza all'inizio del conflitto

Nel pomeriggio di sabato 3 dicembre nella sala di rappresentanza di Palazzo Tursi a Genova, l’ ambasciatore Igor Mendelevich, alla presenza del vice-sindaco di Genova Pietro Picciocchi e l’assessore alla cultura della città di Odessa Tetyana Markova, ha consegnato 99 attestati di benemerenza. “Abbiamo consegnato le pergamene di pubblica benemerenza della città di Odessa a chi ci ha aiutato sin dai primi minuti – spiega Igor Mendelevich-vuole essere un segno di ringraziamento e un abbraccio ai due popoli. Un simbolo della fratellanza umana che non conosce nè barriere nè confini.”
Destinatari dell’importante riconoscimento sono state tutte quelle realtà che, dall’inizio del conflitto, hanno collaborato attivamente all’accoglienza, al soccorso dei profughi , all’invio di aiuti umanitari tra premiati era presente l’associazione elbana Anpas Pubblica Assistenza di Capoliveri OdV.
Il Consiglio della Pubblica Assistenza di Capoliveri, in quell’occasione, ha deciso di donare alla città di Odessa la propria ambulanza VW T5 che fino all’ultimo giorno è stata utilizzata nel territorio per servizi di emergenza-urgenza, insieme al mezzo sono stati regalati una sedia portantina di evacuazione in emergenza, barella cucchiaio, tavola spinale e ulteriori dispositivi per prestare un primo soccorso.
L’evento si è concluso con un videomessaggio del Sindaco di Odessa, Gennadiy Trukhanov che ha ringraziato tutti per l’aiuto. ” Vi aspetto in Ucraina, in pace” ha detto il primo cittadino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ancora un premio per “I misteri di Porto Longone”

Lo spettacolo teatrale tratto dall'omonimo romanzo vince a "La Locanda del Doge"

Carabinieri, un encomio per il capitano Francesco Materiale

Il riconoscimento al comandante della Compagnia elbana nella annuale Festa dell'Arma

Importante riconoscimento per il Lions Club Isola d’Elba

Il premio per aver coinvolto più di 200 alunni nel concorso “un Poster per la Pace”