Marciana Marina

Natale, scelta consapevole dell’amministrazione comunale

Una festa sobria all'insegna dell'austerità. "Una scelta doverosa, momento particolare"

“E’ una scelta consapevole, una scelta necessaria e dovuta che abbiamo deciso di condividere da subito con i nostri concittadini che, sappiamo, capiranno e condivideranno questa linea politica adottata per il Santo Natale 2022”. Così il primo cittadino di Marciana Marina Gabriella Allori ha voluto partecipare la comunità marinese della scelta di andare verso un Natale sobrio, all’insegna dell’austerità, prendendo atto della difficile situazione internazionale in termini ambientali, economici e soprattutto sociali che coinvolge tutti.

“Stiamo vivendo un momento molto particolare, difficile, che impone una serie di riflessioni e ci obbliga ad assumere decisioni che riteniamo doverose per affrontare la situazione odierna. – precisa Allori – La crisi climatica internazionale da un lato, la guerra in Europa dall’altro, ed insieme gli aumenti considerevoli dei costi energetici, ci chiamano ad assumere comportamenti virtuosi nel rispetto di quanto sta accadendo nella comunità internazionale.

Per questo Marciana Marina ha scelto di andare verso la sobrietà. – Spiega Allori – Ci “Illumineremo di meno” sottolinea il Sindaco, facendo ancor più nostro lo slogan che da anni ci accompagna nella tutela ambientale e nella campagna al risparmio energetico. In questo Natale 2022 illumineremo a festa la piazza di Marciana Marina, piazza Vittorio Emanuele II, dove non mancheranno momenti di intrattenimento, mercatini ed il tradizionale appuntamento con l’accensione dell’albero. Le altre strade e vie storiche del paese, invece, manterranno il loro profilo abituale anche se a breve saranno sostituite parte delle attuali lampadine della pubblica illuminazione con quelle a led che saranno garanzia di minor consumo, all’insegna dell’innovazione e dell’efficienza energetica.

E’ una scelta alternativa – prosegue il Sindaco di Marciana Marina – che va nella direzione di un Natale di condivisione e riflessione, di rispetto per i popoli che oggi soffrono a causa delle guerre e della distruzione, e di rispetto per un pianeta Terra che chiede segni tangibili per il proprio ecosistema. Un piccolo sacrificio che Marciana Marina farà nel segno dell’altruismo sociale e ambientale in occasione della festività del Natale. Confidiamo nella comprensione di tutti”.

L’amministrazione comunale di Marciana Marina

2 risposte a “Natale, scelta consapevole dell’amministrazione comunale

  1. Cristina Rispondi

    Natale viene una volta all’anno ed è una festa soprattutto per i bambini, come sempre si và a penalizzare i più deboli in nome e per causa di eventi che non ci appartengono.

    23 Novembre 2022 alle 0:14

  2. Graziano Lemmi Rispondi

    Mi sembra una scelta consapevole e condivisibile. Complimenti all’amministrazione.

    22 Novembre 2022 alle 12:43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Dal governo proroga alla chiusura del Tribunale

Il provvedimento preso per Ischia, verrà esteso anche a Portoferraio e Lipari

Codice Rosa, in aumento accessi pronto soccorso e consultori

I dati della Asl Toscana Nord Ovest: 18 casi in più nel 2021 rispetto all'anno precedente